Come coltivare lo zenzero, oltre ai suoi incredibili benefici per la salute



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Lo zenzero è un'erba o una spezia che ho sempre nella mia dispensa. Lo mangio cristallizzato e uso la polvere per le tisane e per cucinare. Uso anche lo zenzero fresco per cucinare. Quando ho deciso di iniziare a coltivare questa radice, mi aspettavo che fosse difficile. Non è. È piuttosto semplice.

Sono anni che coltivo lo zenzero a casa. Puoi coltivarlo nel terreno, ma io l'ho coltivato in vaso e ti mostrerò quanto è semplice.

Quale varietà di zenzero dovresti piantare?

Esistono molte specie diverse. Per coltivare la varietà commestibile più comune, Zingiber officinale, tutto ciò di cui hai bisogno è la radice di zenzero dal negozio di alimentari.

  • Scegli radici (tecnicamente rizomi) che siano paffute e prive di rughe, con "occhi" (piccoli punti) visibili all'estremità delle "dita". Gli occhi che hanno iniziato a diventare verdi sono ideali, ma non necessari.
  • Acquista biologico se puoi. Non biologico potrebbe essere stato trattato con un inibitore della crescita. Immergerli in acqua calda durante la notte aiuterà a stimolare le piante inibite.

Scegliere e preparare il rizoma per la semina

Il modo più semplice per iniziare è semplicemente ottenere alcuni rizomi freschi. Puoi prenderne un po 'da qualcuno che coltiva lo zenzero o puoi semplicemente comprarne un po' al negozio di alimentari locale. Assicurati di selezionare rizomi freschi e carnosi. Sì, in realtà usiamo il rizoma (anche se lo chiamiamo radice di zenzero) ma sapete tutti di cosa sto parlando.

  1. Cerca pezzi con "occhi" o boccioli di crescita ben sviluppati. È più probabile che germogli un pezzo con tre o più occhi.
  2. Taglia il rizoma a pezzi. Se desideri coltivare più di una pianta, taglia con un coltello o cesoie sterilizzati. Qualsiasi pezzo largo almeno 1 pollice (2,5 cm) con uno o più occhi può crescere in una pianta separata.
  3. Dopo il taglio, lasciare i pezzi in un luogo asciutto per alcuni giorni per consentire loro di guarire. Formeranno un callo protettivo sulla superficie tagliata, riducendo il rischio di infezione.
  4. Ogni pezzo richiede 8 pollici (20 cm) di spazio per crescere. Usa pezzi più grandi se hai bisogno di risparmiare spazio.

Alcune persone consigliano di immergere i rizomi in acqua durante la notte. Non è una cattiva idea, dal momento che lo zenzero acquistato in negozio potrebbe essere stato trattato con un ritardante della crescita. Tuttavia, non è necessario lasciarli in acqua finché non crescono radici. La tua pianta sarà molto più felice se le radici sono nel terreno e può respirare fin dall'inizio, piuttosto che dover affrontare lo shock del trapianto e il cambiamento delle condizioni.

I tuoi pezzi di zenzero germoglieranno abbastanza velocemente semplicemente sedendoti sul piano di lavoro. Se il terreno è umido e caldo, si radicheranno molto facilmente.

Suolo

Sia che coltivi la radice di zenzero in una pentola o nel terreno, hai bisogno di un terreno davvero buono per iniziare. Deve essere abbastanza ricco da nutrire il tuo zenzero. Deve trattenere abbastanza umidità in modo che non si secchi, ma deve essere drenante in modo che le radici non si impregnino d'acqua.

Lo zenzero prospera su un terreno di alta qualità e ben drenante. Mescolare il terreno del giardino con una quantità uguale di compost ben decomposto dovrebbe fare il trucco. Se il tuo terreno è di scarsa qualità o pesante di argilla, acquista invece un terriccio ricco.

Quando piantare

Lo zenzero è una pianta tropicale che non sopravvive al gelo. Inizia all'inizio della primavera. Pianta dopo l'ultima gelata primaverile o all'inizio della stagione delle piogge se vivi ai tropici.

Se vivi in ​​un clima con una stagione di crescita breve, puoi coltivare la pianta in casa.

Personalmente preferisco coltivarli in vaso e le informazioni che sto postando oggi si riferiscono alla loro coltivazione in vaso, e dato che vivo in Florida, posso praticamente coltivarlo tutto l'anno.

Scegli la posizione per piantare, se piantare nel terreno

Lo zenzero preferisce l'ombra parziale o le aree con sole mattutino, lontano dalle grandi radici. Il luogo di coltivazione dovrebbe essere riparato dal vento e umido, ma non paludoso. Se la pianta non è ancora germogliata, la temperatura del suolo deve essere calda, idealmente tra 71 e 77ºF.

  • Se coltivi in ​​vaso, scegli un vaso profondo almeno 12 pollici (30 cm). Un vaso di plastica è meglio della terracotta, a patto di fare molti buchi di drenaggio nella base.
  • Lo zenzero può crescere in piena ombra ai tropici, ma queste posizioni potrebbero essere troppo fresche ad altre latitudini.

Pianta lo zenzero

  • Pianta ogni pezzo di zenzero 5–10 cm sotto il terreno sciolto, con i boccioli rivolti verso l'alto.
  • Se pianti in file, tieni ogni pezzo a una distanza di 20 cm.
  • Se si pianta in vaso, piantare 2-3 pezzi per vaso grande (14 pollici / 35 cm di diametro).

Manutenzione della tua pianta di zenzero

  • Innaffia leggermente subito dopo la semina e mantieni il terreno umido. Controlla il terreno ogni giorno e innaffia appena prima che si asciughi completamente. Lo zenzero ha bisogno di molta umidità durante la crescita attiva. Il terreno non dovrebbe mai seccarsi. Non esagerare, però, perché l'acqua che drena porterà con sé i nutrienti. Il terreno inzuppato marcirà rapidamente le tue piante, quindi riduci l'irrigazione o migliora il drenaggio se l'acqua non si scarica rapidamente.
  • Lo zenzero ama l'umidità. Se hai problemi con l'aria secca, la spruzzatura e l'appannamento regolari potrebbero aiutare. L'aria secca può causare problemi con gli acari, ma questo è piuttosto un problema per le persone che cercano di coltivare lo zenzero fuori dal suo raggio d'azione o al chiuso. Un luogo riparato e umido in un clima caldo fornirà abbastanza umidità.
  • Se stai coltivando lo zenzero nel terreno, paccialo spesso. Aiuta a mantenere umido il terreno, aiuta a nutrire lo zenzero quando il pacciame si rompe e mantiene anche le erbacce.
  • Ricorda che lo zenzero è una pianta a crescita lenta e facilmente invasa dagli altri.
  • Verso la fine dell'estate, quando il tempo inizia a raffreddarsi, inizierà a spegnersi. Ridurre l'acqua, anche lasciare asciugare il terreno. Questo lo incoraggia a formare rizomi. Una volta che tutte le foglie sono morte, il tuo zenzero è pronto per il raccolto.

Di quanto spazio ha bisogno lo zenzero per crescere?

  • Lo zenzero in crescita non occupa affatto molto spazio. Ogni rizoma che pianti inizialmente crescerà solo poche foglie, in un punto.
  • Nel tempo diventerà un cespo denso e molto lentamente si ingrandirà, ma solo se non viene raccolto.
  • Anche i rizomi sotterranei non sembrano preoccuparsi se diventano un po 'affollati.
  • Cresce solo fino a circa due o tre piedi di altezza.

Fertilizzare o non fertilizzare ...

Se stai crescendo in un terreno buono e ricco, non dovrebbe essere necessario nulla di più. Coltivo il mio in vaso. Metto il composto fresco ogni anno e non aggiungo mai alcun fertilizzante extra.

Se non hai un buon terreno, o se stai coltivando in un mix di invasatura standard acquistato, devi nutrirlo regolarmente. Dovrai anche nutrirlo se stai crescendo in un'area che riceve piogge estive torrenziali (molte regioni tropicali lo fanno). Tali piogge lisciviano tutta la bontà dal suolo.

Lavora in un fertilizzante organico a lenta cessione al momento della semina. Dopodiché puoi usare un fertilizzante liquido come estratto di alghe o fertilizzante per pesci ogni poche settimane.

Quando e come raccogliere lo zenzero

  1. Se stai crescendo in giardino, puoi iniziare a rubarne piccoli pezzi una volta che ha circa quattro mesi. Basta scavare con attenzione a lato di un ciuffo.
  2. Il momento migliore per raccogliere lo zenzero è in qualsiasi momento dopo che le foglie sono morte. Di solito ci vogliono dagli otto ai dieci mesi per arrivare a quel punto.
  3. Ora puoi scavare l'intera pianta. Il motivo per cui coltivo in vaso è che rende il raccolto così facile. Non devo scavare, ho solo tagliato la pentola e rovesciato il tutto.
  4. Spezza i rizomi, selezionane alcuni belli con cime in crescita per il reimpianto e conserva il resto per la cucina.
  5. I rizomi che sono stati ripiantati o lasciati nel terreno non hanno bisogno di acqua o attenzione fino a quando il clima non si riscalda di nuovo.

MANCIA: Puoi anche piantare molti ciuffi intorno a casa tua e scavare semplicemente ciò di cui hai bisogno, quando ne hai bisogno. Le piante crescono verso l'esterno dai rizomi maturi. Una volta che un ciuffo è abbastanza grande, puoi raccogliere i tuberi maturi senza danneggiare i nuovi germogli.

A proposito, se sei seriamente intenzionato a coltivare lo zenzero a casa, resisti all'impulso di raccoglierlo per un anno o due.

Usi dello zenzero

Lo zenzero può essere consumato in molti modi.

  • La radice affettata può essere consumata cruda o cotta.
  • Può essere cristallizzato in una caramella.
  • La polvere è comunemente usata come spezia in molti cibi diversi.
  • Può essere consumato come fluido, solitamente come tè allo zenzero o ginger ale.
  • È disponibile un estratto da assumere sotto forma di pillola.
  • Può essere spremuto e miscelato in frullati o altre bevande.

Uso lo zenzero nella mia miscela immunitaria in polvere. È sicuramente un fattore che aiuta con l'infiammazione cronica ed è stato usato nell'Ayurveda per migliaia di anni.

Uno dei miei modi preferiti per usarlo è in cucina, sia in padella che per preparare lo zenzero cristallizzato.

Lo zenzero è stato usato per secoli nella medicina tradizionale cinese (MTC). L'olio prelevato dalla pianta viene utilizzato come farmaco anti-nausea e anti-vomito, senza effetti collaterali noti e senza interazioni con altri farmaci o nutrienti. Stimola il sistema digerente e previene le irritazioni alle pareti intestinali. Nella MTC, è usato per trattare l'aterosclerosi, l'artrite reumatoide, la cinetosi, il raffreddore, la tosse e il mal di testa. È anche considerato un trattamento sicuro per le donne incinte con nausea mattutina.

© 2016 Gina Welds Hulse

Linda Strickland Kimball l'11 aprile 2020:

Un mio amico, nato e cresciuto in India, mi ha presentato un tè allo zenzero indiano. Da allora ne sono stato agganciato. Covid 19 e non poter correre al negozio mi ha portato alla realtà di coltivarlo da solo.

Oggi pianterò il mio primo pezzo di zenzero.

Così eccitato. Grazie per i suggerimenti!

Ben il 3 dicembre 2018:

Questo eccellente articolo è il migliore che ho trovato in rete per coltivare lo zenzero.

Molti ottimi consigli e buoni dettagli.

Grazie Gina!

Gina Welds Hulse (autore) da Rockledge, Florida, il 24 dicembre 2016:

Ciao Geri. Grazie della visita. Sono contento che l'articolo sia stato utile. Coltivare lo zenzero è davvero molto facile, con molte ricompense.

Geri McClymont il 23 dicembre 2016:

Ultimamente ho letto molto sui benefici dello zenzero e desideravo coltivare le mie erbe. Il tuo articolo mi motiva a farlo! Grazie per un articolo molto informativo.

Gina Welds Hulse (autore) da Rockledge, Florida, il 15 dicembre 2016:

Sono contento che le immagini abbiano aiutato. Apprendo visivamente, quindi cerco di includere quante più immagini possibile. SUGGERIMENTO: potresti iniziare un altro vaso che crescerebbe mentre stai raccogliendo da quello attuale.

Barbara Casey il 15 dicembre 2016:

Grazie per le foto. E il consiglio di aspettare più a lungo per raccogliere il mio zenzero. Ho il mio in una grande pentola di feltro, che lo rende facile da trasportare in veranda se fuori fa troppo freddo.

Gina Welds Hulse (autore) da Rockledge, Florida, il 14 dicembre 2016:

Ciao @ Happymommy2520 Sono contento che tu sia passato. Devi farmi sapere del tuo successo allo zenzero quando pianti.

Sì, Shauna, dovresti avere molto successo, dato che non siamo diversi nel clima. Al momento sto lavorando sulle patate dolci. Quell'hub arriverà presto. :-)

Shauna L Bowling dalla Florida centrale il 12 dicembre 2016:

Lo zenzero è una spezia così saporita e utile. Ne ho sempre un po 'a portata di mano per preparare il tè per problemi di pancia, raffreddore e influenza, ecc. Penso che proverò a coltivare il mio.

So sempre che i tuoi consigli sul giardinaggio funzioneranno nel mio giardino perché siamo praticamente vicini di casa. Condividiamo le stesse condizioni meteorologiche e del suolo.

Grazie per aver postato questo, Gina!

Amy dalla costa orientale il 12 dicembre 2016:

Un altro hub interessante. Grazie per aver incluso il fatto che non ha bisogno di molto spazio per crescere. Ho l'abitudine di mettere molti semi in una pentola. Hai ispirato il mio primo progetto di giardinaggio all'inizio della primavera!

Gina Welds Hulse (autore) da Rockledge, Florida, il 7 dicembre 2016:

Ciao Nadine. Ciao Nancy. Sono così felice che tu sia stato ispirato. Essere in grado di raccogliere il proprio zenzero fresco è meraviglioso. Sì, Nancy, ed è abbastanza semplice.

Nancy Yager da Amburgo, New York, il 2 dicembre 2016:

Il mio prossimo progetto. Non ho mai saputo che avrei potuto coltivare lo zenzero a casa mia. Potrei semplicemente provare questo.

Nadine May da Cape Town, Western Cape, Sud Africa il 2 dicembre 2016:

Ottimo post e mi hai ispirato a fare un altro tentativo.

Gina Welds Hulse (autore) da Rockledge, Florida, il 2 dicembre 2016:

Grazie per aver condiviso. Lo apprezzo!


Guarda il video: MANGIA ZENZERO ogni giorno per 1 MESE e TI LIBERERAI DI..


Commenti:

  1. Jerett

    Non posso crederti :)

  2. Bazuru

    Da qualche parte l'ho già visto ...

  3. Gryfflet

    Il tuo argomento è abbastanza difficile per un principiante.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Quali sono le differenze tra narcisi, narcisi e Jonquils?

Articolo Successivo

Come sbarazzarsi di cocciniglie