Cosa fare se un aspirapolvere Dyson ha smesso di raccogliere lo sporco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il mio Dyson ha smesso di raccogliere lo sporco correttamente

Tutti gli aspirapolvere e gli aspirapolvere smetteranno di aspirare lo sporco ad un certo punto. Con un Dyson, ci sono alcuni semplici passaggi che dovresti seguire per assicurarti che funzioni correttamente. Idealmente, queste cose dovrebbero essere fatte regolarmente, una volta al mese circa, ma in realtà tendiamo a farle solo quando notiamo che i capelli e la peluria sono rimasti sul tappeto.

Prima di portare la macchina in un'officina, prova a pulire il rullo e i filtri per vedere se puoi farlo da solo e risparmiare tempo e denaro. Sarai sorpreso di quanto bene possano funzionare queste semplici cose. Di seguito scoprirai come.

Quando l'aspirapolvere smette di funzionare, controllare il rullo

Il primo posto in cui guardare quando il tuo Dyson smette di raccogliere lo sporco è il rullo. Se il motore funziona ancora correttamente e l'aspirazione sembra essere a posto, è possibile che il colpevole sia il rullo.

  1. Assicurati di scollegare completamente l'aspirapolvere prima di iniziare a lavorare, quindi capovolgilo. Il rullo dovrebbe essere libero da capelli, cotone e spago, ma durante l'uso normale si intaserà dopo un po '. Se hai animali domestici, tappeti con bordi o familiari con i capelli lunghi, è probabile che ci siano cose avvolte strettamente intorno alla lunghezza del rullo. Man mano che si accumula, l'aspirapolvere non sarà in grado di funzionare come dovrebbe e il rullo non girerà correttamente, quindi è necessario pulirlo accuratamente.
  2. Ci sarà una piastra attorno a una parte del rullo e questa piastra di solito si stacca svitando un paio di viti. Con questo particolare modello di Dyson ci sono tre enormi viti che si svitano con un solo quarto di giro e poi la placca si stacca. Con la piastra rimossa si ottiene un migliore accesso al rullo e alle spazzole. Non suggerisco di rimuovere completamente il rullo in quanto è tenuto in posizione da una cinghia in gomma stretta che è molto difficile da rimontare. Se la cintura si rompe, può essere sostituita, ma se non è rotta, la lascerei da sola e ti risparmierei un sacco di problemi.
  3. Usando le forbici di tutti i giorni, taglia i capelli e il cotone impigliati nel rullo e tira fuori tutto. Ci vorranno diversi minuti per pulirlo completamente, ma assicurati di avere tutto pulito prima di rimettere la protezione per ottenere i migliori risultati.

Pulisci il rullo del tuo aspirapolvere

Il mio Dyson non rispondeva perché il rullo era completamente ostruito dai peli

Pulisci i filtri del tuo Dyson Cleaner

Dopo aver pulito il rullo e le spazzole, il passo successivo è controllare i filtri. La maggior parte degli aspirapolvere avrà almeno un filtro che deve essere mantenuto poiché si riempirà di polvere e smetterà di aspirare così bene. Alcuni saranno filtri che devono solo essere eliminati e sostituiti con uno nuovo, ma la gamma Dyson ha filtri riutilizzabili. Questi devono essere lavati e asciugati prima di rimetterli a posto.

Il mio modello ha due filtri. Uno è sotto il barile / sacchetto della polvere e l'altro è accanto ad esso. Sono facili da rimuovere una volta che sai dove si trovano. Dai un'occhiata alle immagini sottostanti in modo da poterle individuare e vedere come vengono rimosse.

Una volta tolti questi filtri dall'aspirapolvere, lavali in acqua calda con un po 'di sapone. All'inizio l'acqua di solito scorre sporca, ma una volta pulito il filtro, l'acqua dovrebbe scorrere limpida. Assicurati di lasciare asciugare completamente i filtri durante la notte prima di rimetterli a posto. I filtri Dyson sono composti da diversi strati e devono essere completamente asciutti. L'elettricità e l'acqua sono una combinazione pericolosa.

Rimozione dei filtri su un Dyson

Un filtro si trova sotto il sacchetto / contenitore per la polvere

Dyson Maintenance

Queste semplici cose dovrebbero essere fatte una volta al mese in modo che il tuo aspirapolvere non perda la sua potenza di aspirazione. Fare spesso in questo modo significa che dovrebbero essere necessari solo 10 minuti di tempo. Per lo meno, dovresti eseguire queste operazioni non appena ti accorgi che il tuo elettrodomestico non è efficiente come al solito.

Dopo alcuni anni di utilizzo, è necessario sostituire i filtri per mantenere il Dyson funzionante in modo efficiente. Vale la pena acquistare parti originali, anche se sono più costose perché si adattano correttamente e durano molto più a lungo. Il mio pulitore è stato molto migliorato quando ho sostituito il mio di recente. È molto più economico rispetto all'acquisto di un aspirapolvere completamente nuovo.

© 2017 Susan Hambidge

FlourishAnyway dagli USA il 4 gennaio 2017:

Sono contento che tu abbia ripreso a lavorare. Sei davvero utile quando si tratta di riparare e risolvere i problemi. Ho comprato un bel aspirapolvere costoso e il motore è saltato due volte, quindi ora sono tornato ai modelli più economici che posso aggiustare da solo o sostituire facilmente. Il Dyson era così terribilmente rumoroso che ho deciso di non farlo. Non volevo spaventare i gatti.


Guarda il video: SONO STATA FREGATA DA..?! VI CHIEDO UN CONSIGLIO Dyson V11 Absolute


Commenti:

  1. Fenrikus

    Certo, mi scuso, ma propongo di andare dall'altra parte.

  2. Zotikos

    Punto di vista competente, è curioso.

  3. Ecgbeorht

    Penso che questo non sia vero.

  4. Kovar

    Mi scuso, ma secondo me ammetti l'errore. Inseriamo che discuteremo. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  5. Zulkigrel

    Sono informazioni piuttosto preziose



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Purificatore d'aria Honeywell Air Touch: una revisione dell'utilizzo nelle città indiane

Articolo Successivo

Quando e come trapiantare le piante di pomodoro