Come pulire gli armadi da cucina in legno lasani unti, metallo, cristallo e laminato



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Accettare il lavoro di routine

La maggior parte delle persone non si sente entusiasta di pulire i mobili della cucina. In genere accettiamo che sia una di quelle cose che dobbiamo solo fare. Tendiamo anche a procrastinare quando si tratta di questo particolare compito. Lontano dagli occhi, lontano dalla mente, giusto?

Pensare in questo modo è probabilmente un errore nel nostro processo di pensiero. Quando i professionisti, come quelli di WebMD, riferiscono che la cucina è la stanza con più batteri, è naturale sentirsi disgustati. Il solo sapere che può aiutarti a motivarti ad assicurarti di includere questo compito nella tua routine di pulizia settimanale.

La tua salute potrebbe essere minacciata continuando a ignorare la pulizia di questi luoghi invisibili. Continua a leggere per capire come mantenere i tuoi armadi puliti e igienici.

Nota: Molti siti Web suggeriscono di utilizzare l'aceto come detergente per armadietti da cucina per tutti gli usi. Tuttavia, tieni presente che l'aceto ha un PH molto alto e nel tempo può opacizzare o danneggiare alcuni tipi di finiture in legno!

Come pulire gli armadi da cucina

Gli armadi, tradizionalmente realizzati in legno o metallo, sono ora costruiti con materiali ecologici e non tossici. Non preoccuparti però; questa guida spiegherà come pulire tutti i tipi di armadietti. Ci sono alcuni passaggi che, non cambiano, indipendentemente dal materiale.

  • Rimuovere cibo e stoviglie dall'armadio e pulire le briciole con un panno asciutto o un aspirapolvere.
  • Applicare una soluzione detergente anti-grasso preferita al corpo dell'armadio. Evitare di inumidire eccessivamente le superfici per evitare di deformare o opacizzare la finitura. Lascia riposare la soluzione per 10 minuti.
  • Durante l'attesa, raccogli le spugne abrasive, le spugne non abrasive e / o una pila di asciugamani per il lavaggio a secco. Inumidisci la spugna con la soluzione detergente. (Nota, non usare acqua per inumidire la spugna se stai usando un detergente a base di olio.)
  • Posiziona la spugna o l'asciugamano in microfibra nell'angolo posteriore del corpo dell'armadio. Strofina con movimenti circolari delicati ma vigorosi, tirando il grasso in avanti. Subito dopo aver strofinato, utilizzare un panno asciutto per rimuovere particolato, grasso e briciole. Per armadi particolarmente unti, ripetere questi passaggi.
  • Quindi, applicare la soluzione detergente sulla superficie dell'armadio, sul telaio, sulla maniglia e sulla porta. Lasciate riposare per 10 minuti, usando gli stessi movimenti, strofinate con la spugna "bagnata" e seguite con un asciugamano pulito e asciutto. (Nota: avrete bisogno di abbastanza asciugamani asciutti, fazzoletti di carta o stracci per l'intero lavoro. Una volta che l'asciugamano è bagnato o unti usane uno nuovo per continuare a prevenire la diffusione di germi.)

Foglio di istruzioni per la pulizia dell'armadio

Tipo di armadioSpugna / AsciugamaniCleaner

Legno duro, compensato, pannello truciolare

Asciugamani asciutti, spugna non abrasiva, cellulosa o spugna dobie

Bicarbonato di sodio, 2 parti di liquido per piatti una parte di soluzione acquosa, Pine-sol, Sapone all'olio di Murphy, Pledge

Metallo

Panni in microfibra, spugna abrasiva, spugna inox

Detergenti a base d'acqua con asciugatura completa a mano. Cera per lucidare.

Cristallo (armadietti)

Asciugamani asciutti o panni in microfibra, abrasivo combinato e spugna di cellulosa

Bicarbonato di sodio, 2 parti di liquido per piatti una parte di soluzione acquosa, Pin-sol, Sapone all'olio di Murphy, Impegno

Legno duro

Quando si puliscono gli armadi in legno duro, non utilizzare movimenti circolari. Invece, strofina sempre con le venature del legno. Utilizzare solo detergenti a base d'acqua su armadi ben rifiniti. Se la finitura è scheggiata, non utilizzare mai un detergente a base d'acqua.

Utilizzare detergenti a PH basso o neutro per evitare di opacizzare il legno e la finitura. Il sapone, il bicarbonato di sodio e il liquido per i piatti di Murphy sono tutti PH 9 e inferiore, il che li rende ottimi detergenti per i mobili da cucina in legno.

Il legno duro deve essere lucidato dopo che è pulito per rimuovere eventuali residui e prevenire macchie e strisce.

Compensato

Il compensato è comune nelle cucine moderne. È più economico del legno duro, ma più resistente del pannello truciolare. Tuttavia, è anche il legno che si sbiadisce più velocemente.

L'aceto è acido e, sebbene sia utile per l'igiene semplice, sbiadirà la tavola molto più velocemente di quanto sia desiderabile. Durante la pulizia di questo tipo di armadi, evitare detergenti a pH elevato.

Durante il lavaggio, essere il più delicato possibile per evitare l'integrità strutturale del materiale.

Pannello truciolare

Gli armadi da cucina in truciolare vengono spesso utilizzati nelle case mobili e negli appartamenti. Alcuni armadi potrebbero avere cornici in legno, ma carcassa in truciolare. È facile da pulire, ma difficile da riparare. L'acqua distrugge il legame che mantiene solido il legno compresso, provocando il cedimento del legno.

Utilizzare pochissima acqua o asciugare immediatamente quando si pulisce questo materiale. Se possibile, usa il sapone Murphy's Oil o altri detergenti a base di olio.

Metallo

Il bello degli armadi in metallo è che sono compatibili con molti tipi di detergenti. Invece di semplice acqua e sapone, prendi in considerazione l'uso di alcol denaturato per rimuovere il grasso.

Utilizzare l'acciaio inossidabile per eliminare la ruggine, ma utilizzare una normale spugna abrasiva per superfici metalliche pulite e non arrugginite.

Gli armadietti di metallo danno il meglio quando finisci di cerarli. Usa qualsiasi cera per auto o da cucina per un buff pulito.

Cabine di cristallo

Gli armadietti in cristallo sono ecologici, non tossici e il materiale da costruzione preferito per le cucine ecocompatibili. Questi armadi sono realizzati con materiali riciclati. Sono realizzati in legno, ma la finitura è simile alla laminazione.

Come i pannelli di particelle, questi armadi sono suscettibili ai danni causati dall'acqua. Come gli armadietti in metallo, la finitura può graffiarsi. Fai molta attenzione quando scegli il tuo detergente. Evitare sempre i cuscinetti in acciaio inossidabile quando si puliscono gli armadietti in cristallo.

Il passaggio più importante

Una volta che sai come pulire i mobili della tua cucina, c'è un ultimo passaggio. La maggior parte dei mobili da cucina richiede una pulizia generale ogni pochi giorni. A seconda del numero di persone nella tua casa, devi pianificare di pulirle a fondo ovunque da una volta alla settimana a una volta al mese.

Non importa se usi un'app per la pulizia, un calendario o un pezzo di carta. Ricordati di programmare questa attività regolarmente, a seconda della tua casa. Una volta che hai l'abilità di farlo, puoi essere certo che la tua cucina è igienica e sicura.

© 2017 Melody Collins

Ashi il 10 marzo 2017:

@Melodia,

Questo è un hub molto informativo. Mi è piaciuto molto questo dettaglio per quanto riguarda la pulizia della cucina. Grazie per aver condiviso tutti i tuoi trucchi.

Lavoro eccellente.

Dianna Mendez il 19 febbraio 2017:

Mi piacciono i tuoi metodi naturali di pulizia. Grazie per aver condiviso come realizzare le soluzioni per la pulizia. Devo dire che non lavo i miei armadi tutte le volte che dovrei. Forse arriverò a loro questo mese!

Mary Wickison dal Brasile l'11 febbraio 2017:

Ho armadi in legno duro che adoro, ma non li pulisco tutte le volte che dovrei. Viviamo vicino alle dune di sabbia e sembra che ci sia sempre un sottile residuo di sabbia ovunque.

Inoltre abbiamo un alto livello di sale nell'aria. È duro con i prodotti in legno.

Grazie per i suggerimenti utili.


Guarda il video: PULIZIE CASA Come pulire mobile legno


Commenti:

  1. Aescwine

    Tale non ha sentito

  2. Vudoktilar

    Una risposta importante e tempestiva

  3. Tapani

    Mi scuso, ma secondo me ti sbagli. Posso difendere la mia posizione. Scrivimi in PM.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Come coltivare una pianta sensibile come pianta d'appartamento

Articolo Successivo

La mia recensione dei suggerimenti Graco FFLP per gli armadietti di spruzzatura