Come raccogliere il gel di aloe vera



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'aloe vera è una pianta estremamente utile da avere intorno, sia per lenire ustioni e tagli sia per i suoi potenziali benefici per la salute dell'apparato digerente. Naturalmente, per godere di questi benefici, dovrai prima raccogliere il gel fresco dalla tua pianta.

Fortunatamente, la raccolta del gel di aloe vera è molto semplice. A seconda delle dimensioni della tua pianta, puoi raccogliere una buona quantità di gel in pochissimo tempo. Tutto ciò di cui hai bisogno è un coltello affilato, un'area di lavoro pulita, tovaglioli di carta (o un panno pulito), un contenitore e guanti se li desideri. Questo articolo interromperà il processo.

Quale foglia di aloe dovrei scegliere?

La prima cosa che devi fare è identificare una foglia matura. Cercane uno spesso, liscio e di un verde intenso. Se lo schiacci delicatamente, dovresti sentire un po 'di cedimento senza poterlo spremere fino in fondo. La dimensione della foglia dipenderà da quanto è grande la tua pianta. Se hai una pianta di aloe grande e matura, dovresti scegliere una foglia lunga circa 30 cm o più.

Se hai una pianta in vaso più piccola, le foglie lunghe circa 4 pollici e spesse almeno un pollice funzioneranno bene. Più grande e spessa è la foglia, più gel otterrai. Assicurati di lasciare abbastanza foglie perché la pianta continui a crescere. Evita di prenderne troppe dallo stesso punto e raccogli solo le foglie più grandi dal centro.

Raccogliere la foglia

  • Le foglie di aloe vera hanno bordi leggermente appuntiti. Quindi potresti indossare guanti da giardinaggio o guanti di gomma per proteggere le tue mani.
  • Dopo aver selezionato una foglia (o foglie), usa un coltello affilato per tagliare la foglia vicino alla base della pianta. Anche un paio di forbici da giardinaggio funziona bene. Spezzare la foglia a mano può danneggiare la pianta. Quindi è meglio fare un taglio netto, se possibile.
  • Dopo aver tagliato la foglia, tieni il lato tagliato verso il basso per far gocciolare fuori l'aloina. L'aloina è una linfa giallo-marrone che ha un sapore amaro e un forte effetto lassativo. Vuoi evitare di ottenere questo nel tuo prodotto finale, in particolare se hai intenzione di ingerire il gel.
  • Prima di iniziare a tagliare la foglia, dovresti pulirla. Puoi farlo scorrere sotto il lavandino o usare un tovagliolo di carta umido per pulirlo.

Come ottenere il gel da una foglia di aloe vera

La raccolta è relativamente semplice. Il gel mantiene la sua forma abbastanza bene, quindi tutto ciò che devi fare è staccare la pelle verde esterna. Se stai lavorando con una foglia grande, potresti tagliarla in sezioni per renderla più gestibile. Se la tua foglia ha dei nodi, ritaglia quelle sezioni; non ci sarà gel sotto di loro. Quindi, taglia il bordo superiore e inferiore della foglia.

Quindi, tagliare i bordi esterni (dove la pianta ha piccole spine). Quindi dovrai far scorrere il coltello sotto la pelle esterna superiore, staccandolo dal gel, proprio come sfilare un pesce. Quindi ripeti semplicemente questo per lo strato inferiore di pelle verde. Il gel dovrebbe separarsi facilmente dalla pelle, lasciandoti con una sezione a forma di foglia di gel traslucido.

Alcune persone preferiscono semplicemente aprire la foglia e raccogliere il gel con un cucchiaio. Anche questo funziona ed è un po 'più veloce, ma otterrai una sezione di gel più pura senza pezzetti di foglia (che possono contenere aloina) staccando la pelle.

Come conservare il gel di aloe vera

Dopo aver svelato la tua lunga sezione di gel fresco, è ora di usarlo o conservarlo! La cosa più semplice da fare è spesso tagliare la sezione a cubetti, che sarà semplice da usare in seguito, sia che tu voglia aggiungerne uno al tuo frullato mattutino o strofinarlo su una pelle irritata.

Puoi tenere il gel in frigorifero per circa una settimana o congelarlo per circa un mese. Molti prodotti che includono l'aloe come ingrediente, come una miscela di gel vitaminico o un detergente per il viso, dureranno più a lungo.

Internet è pieno di ricette e idee su come utilizzare l'aloe vera, che vanno dagli struccanti, ai trattamenti per l'acne, al sollievo dal bruciore di stomaco e molto altro ancora. È un dato di fatto, potresti scoprire che devi raccogliere ancora un po 'prima di accorgertene.

© 2017 Sam Shepards

RTalloni il 18 marzo 2017:

Grazie per le informazioni utili sulla raccolta e la conservazione del gel di aloe vera sbucciato. Mantenere queste piante è stato facile quando vivevo in Florida, ma spero di mettere da parte un posto per gestirne un buon raccolto qui un giorno.


Guarda il video: Beneficii aloe vera. Cum extragem și păstrăm gelul de aloe. Rețete de aloe


Commenti:

  1. Djoser

    Mi scuso, ma secondo me ammetti l'errore. Scrivimi in PM, parleremo.

  2. Benedicto

    Sono d'accordo, le ottime informazioni

  3. Crowell

    Invece di critiche, è meglio scrivere le tue opzioni.

  4. Lynessa

    Confermo. Mi iscrivo a tutto quanto sopra.Discutiamo questo

  5. Kelleher

    È un peccato che non posso parlare ora, molto impegnato. Osvobozhus: assicurati la tua opinione su questo tema.

  6. Gojin

    Come specialista, posso rendere l'aiuto. Insieme possiamo arrivare alla risposta corretta.

  7. Kianni

    Non illudiamoci su questo punto.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Quali sono le differenze tra narcisi, narcisi e Jonquils?

Articolo Successivo

Come sbarazzarsi di cocciniglie