Come coltivare i pomodori San Marzano, un ortaggio antico



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Pomodori (Solanum lycopersicum) sono più spesso associati all'Italia ma sono originari delle Ande in Sud America. Quando gli europei invasero e conquistarono il Nuovo Mondo, rimandarono esempi delle nuove piante che stavano incontrando sotto forma di piante e semi.

Nessuno sa con certezza come il pomodoro San Marzano sia arrivato in Italia, ma la storia più spesso raccontata è che i semi furono inviati in dono dal Vicereame spagnolo del Perù al Regno di Napoli nel 1770. I semi donati furono piantati nel Regione di San Marzano del regno napoletano. Le piante risultanti hanno preso il nome da quella regione.

Qual è la differenza tra i pomodori San Marzano e gli altri pomodori?

I pomodori San Marzano sono pomodori datterini nel senso che invece di essere rotondi sono oblunghi, simili nella forma a una prugna. I pomodori San Marzano si distinguono dagli altri pomodorini per essere più sottili e avere un'estremità appuntita. La polpa del frutto è anche più spessa e ha meno semi rispetto ad altri pomodori datterini. Il sapore è più forte, più dolce e meno acido.

A parte il loro aspetto e il loro gusto, i pomodori San Marzano crescono come gli altri pomodori. Sono indeterminati, il che significa che continueranno a crescere e dare frutti fino a quando non saranno uccisi dal gelo. Crescono da quattro a sei piedi di altezza e richiedono picchettamento con qualcosa di robusto che possa sopportare il peso delle piante e dei frutti. I pomodori San Marzano non sono ibridi quindi puoi conservare il seme per il prossimo anno. I pomodori sono auto-impollinatori, quindi il seme sarà sempre lo stesso della pianta madre.

Come coltivare i pomodori San Marzano dal seme

Avrai bisogno di iniziare i tuoi semi in casa da sei a otto settimane prima della tua ultima data di gelata. Piantare i semi a una profondità di ¼ di pollice, quindi vaporizzare il terreno per inumidirlo. Il calore è fondamentale per coltivare i pomodori. Mantieni i tuoi semi su un tappetino termico tra 70 ° F e 80 ° F. 75 ° F è la temperatura ideale. La germinazione dovrebbe avvenire entro sette-dieci giorni.

Trapiantare ogni piantina nel proprio vaso da 4 pollici quando sviluppano il loro primo set di foglie vere. Durante il trapianto, pianta ogni piantina nel terreno fino a quella prima serie di foglie vere. Nuove radici si formeranno lungo il fusto sepolto. Fertilizzare le piantine ogni sette-dieci giorni con fertilizzante 10-10-10. Un fertilizzante equilibrato fa bene al fogliame. A questo punto, vuoi che le piante crescano fogliame, non frutta.

Una o due settimane dopo l'ultima gelata, puoi trapiantare le tue piantine all'aperto nel tuo giardino soleggiato quando le temperature notturne rimangono costantemente sopra i 50 ° F. Proprio come hai fatto quando li hai spostati nei loro vasi, seppellisci le piantine nel terreno fino al primo set di foglie. Più radici svilupperanno il fusto sepolto. Più radici hai, più grandi cresceranno le piante e più frutti porteranno. Distanzia le tue piante di 36 pollici l'una dall'altra per consentire loro di crescere senza affollamento che può portare a malattie a causa della scarsa circolazione dell'aria tra le piante. Posiziona le tue gabbie per pomodori o supporti robusti intorno alle tue piante due o tre settimane dopo la semina.

Come coltivare i pomodori San Marzano dalle piante acquistate

Quando acquisti le piante di pomodoro San Marzano da un vivaio, le pianti nello stesso modo in cui pianteresti le piantine che hai coltivato tu stesso. Scava una buca più profonda del contenitore in cui si trova la tua pianta. La buca dovrebbe essere abbastanza profonda in modo che la prima serie di foglie sulla pianta sia a filo con la parte superiore del terreno. Tocca il fondo del contenitore e rimuovi delicatamente la pianta. Posizionalo nella buca e riempi il terreno attorno ad esso seppellendo la pianta fino al primo set di foglie.

Stendi uno strato di pacciame profondo due pollici intorno alle tue piante di pomodoro per mantenere il terreno fresco e umido e per impedire la crescita delle erbacce. Tieni il pacciame a quattro pollici di distanza dagli steli. Non lasciare che il pacciame tocchi i gambi dei pomodori. Ciò potrebbe provocare malattie e infestazioni di insetti. Poiché queste piante saranno più grandi delle piantine che hai allevato tu stesso, posiziona le gabbie per i pomodori o i robusti supporti intorno a loro quando le pianti.

Come ferilizzare i pomodori San Marzano

Avrai bisogno di concimare le tue piante per incoraggiare la massima produzione di frutta ora che stanno crescendo nel tuo giardino. Usa un fertilizzante a basso contenuto di azoto come 8-32-16 o 6-24-24. Troppo azoto produrrà molte foglie, ma pochissimi frutti. Mescola un fertilizzante a lenta cessione sul fondo della buca quando pianti i pomodori. Fertilizzare di nuovo quando vedi che il frutto inizia a svilupparsi utilizzando un fertilizzante idrosolubile. Puoi continuare ad applicare il fertilizzante idrosolubile ogni settimana fino a quando il frutto matura.

Come raccogliere i pomodori San Marzano

Le piante di pomodoro San Marzano raggiungono la maturità e iniziano a dare frutti entro 85-90 giorni dalla germinazione dei semi. Il frutto sarà di colore rosso intenso e sodo al tatto. Afferra delicatamente la frutta e ruotala finché il pomodoro non si stacca dal gambo. In alternativa, puoi usare forbici o potatori e tagliare i gambi da cui pende il frutto vicino ai pomodori.

Come conservare i pomodori San Marzano

Conservare la frutta raccolta al chiuso a temperatura ambiente o all'aperto in un luogo ombreggiato. Non conservare in frigorifero perché temperature inferiori a 55 ° F fanno perdere sapore alla frutta. I pomodori si conservano più a lungo se lasci i gambi e i cappucci in posizione finché non sei pronto per usarli. Per un sapore migliore, usa i pomodori entro sette giorni dalla raccolta.

Domande e risposte

Domanda: È possibile potare la pianta di pomodoro San Marzano? Li avevamo impalettati ma siamo partiti per una lunga vacanza e quando siamo tornati erano cresciuti come se fossero stati colpiti da un raggio gamma!

Risposta: Puoi potare la tua pianta, ma non aiuterà. I pomodori San Marzano sono indeterminati, il che significa che continueranno a crescere fino a quando non saranno uccisi dal gelo. Nel mio giardino, lascio che crescano quanto vogliono, perché più piante significa più pomodori!

Domanda: I Pomodori San Marzano possono essere coltivati ​​in contenitori?

Risposta: Sì, a condizione di utilizzare contenitori molto grandi. Le piante sono alte da 4 a 6 piedi, il che significa che la massa radicale che sostiene una pianta di quelle dimensioni è piuttosto grande. Molti giardinieri coltivano pomodori con successo in contenitori da 5 galloni. Una regola generale quando si coltivano pomodori in contenitori è che più grande è, migliore è il contenitore.

Domanda: I San Marzanos sono indeterminati?

Risposta: Sì, sono indeterminati, cioè continueranno a crescere e dare frutti fino a quando non saranno uccisi dal gelo. Crescono da quattro a sei piedi di altezza e richiedono picchettamento con qualcosa di robusto che possa sopportare il peso delle piante.

© 2017 Caren White

Caren White (autore) il 7 marzo 2017:

Grazie! Anch'io sono un grande salvatore di fiori di famiglia.

Bob Ewing dal New Brunswick il 7 marzo 2017:

Raccolgo semi di pomodoro tradizionali, ne pianta alcuni nella mia serra e li salvo. Buone informazioni qui.


Guarda il video: coltivare i pomodori


Commenti:

  1. Adler

    stai solo sognando una fiaba senza precedenti!!! solo un bel video!!!

  2. Nilrajas

    Gente, era già da qualche parte. Ma dove?

  3. Zulushura

    La domanda è interessante, anch'io prenderò parte alla discussione. Insieme possiamo arrivare a una risposta giusta.

  4. Osraed

    Sì davvero. Era e con me. Possiamo comunicare su questo tema. Qui o in PM.

  5. Phoenix

    In linea di principio, sono d'accordo

  6. Kono

    Cool .... Bello ... e non solo

  7. Cezar

    C'è qualcosa da fare?

  8. Isdemus

    Il numero non andrà!



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Come coltivare una pianta sensibile come pianta d'appartamento

Articolo Successivo

La mia recensione dei suggerimenti Graco FFLP per gli armadietti di spruzzatura