Ristrutturazione portico



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

All'inizio

Molti anni fa, quando abbiamo comprato la nostra casa, il portico esistente, che aveva graziose finestre in stile georgiano e una porta decorata, era solo un guscio vuoto e freddo non isolato. Era solo un unico muro di pietra con pavimento in cemento, e tutti gli infissi in legno e la porta erano marci, quindi in quel momento aveva evidente bisogno di una ristrutturazione completa.

Con un budget ridotto:

  • Ho strappato tutte le vecchie finestre e ho realizzato i miei telai delle finestre per adattarli, realizzando i nuovi telai da legno trattato a pressione da 2 x 2 pollici.
  • Ho misurato le aperture delle finestre e, dopo aver sottratto un ottavo di pollice a tutto tondo per adattarsi al vetro, ho ordinato la lastra di vetro richiesta da un vetraio locale.
  • Una volta consegnato, ho fissato il vetro in posizione con perline e silicone.
  • Dopo aver misurato attentamente l'apertura della porta, siamo scesi al cantiere di restauro locale e abbiamo preso una bella porta esterna riciclata per soli £ 10 più £ 5 di consegna; £ 15 ($ 20) in totale.
  • Un negozio di ferramenta locale mi ha regalato un piccolo pezzo di legno duro (quando gli ho chiesto gentilmente) che ho usato per fare un sottoporta esterno.
  • Ho quindi piastrellato il pavimento
  • Aggiunte delle scaffalature sotto le finestre per le piante, piastrellandole con le stesse piastrelle che ho usato per il pavimento
  • Sostituito il campanello con due pressioni del campanello (uno sulla porta del portico esterno e uno sulla porta interna) e installato un nuovo segnale acustico (collegato alla rete) che riproduce 25 brani diversi, e
  • Dipinto e decorato il portico.

Adesso

Molti anni dopo, dalla mia ristrutturazione iniziale, il portico è diventato lentamente malandato nel tempo, con alcune delle perline attorno agli infissi delle finestre che hanno iniziato a marcire, e così anche il fondo del telaio della porta.

Pertanto ho ritenuto che fosse giunto il momento per un altro importante rinnovamento e rinnovamento. Questa volta i compiti principali sono:

  • Aggiunta di isolamento del tetto
  • Restauro del legno marcio
  • Costruire armadi sotto gli scaffali delle finestre e realizzare un portaombrelli e un porta bastoni da passeggio; entrambi sono trattati in dettaglio in articoli separati, e infine
  • Pittura e decorazione

Costruttore fai-da-te vs professionale

Isolamento del tetto

Accesso allo spazio sul tetto

Le due opzioni per accedere allo spazio sul tetto erano di togliere le tegole di ardesia dal tetto o tagliare il soffitto dal basso.

Anche se entrambe le opzioni sarebbero andate bene, ho scelto quest'ultima perché non avevo voglia di togliere il tetto; dove riparare un paio di grandi fori nel soffitto è relativamente facile per me.

Avendo deciso il corso dell'azione, ma non sapendo dove fossero le travi del soffitto, ho iniziato tagliando un piccolo foro esplorativo nel soffitto con una sega a tazza da 3 pollici. Ho quindi allargato il foro con una tradizionale sega a denti fini in tutte le direzioni fino alle travi; rendendo il buco abbastanza grande in modo da poter far passare le mie spalle e le mie braccia. Ho ripetuto il processo all'altra estremità del portico in modo da avere due punti di accesso da cui poter lavorare per inserire l'isolamento nello spazio del tetto e stenderlo correttamente.

Aggiunta dell'isolamento

Una volta che ho avuto accesso, mi sono messo su una piccola scala a pioli in modo da avere un'altezza sufficiente per poter posare 6 pollici di isolamento del sottotetto sopra il soffitto proprio attraverso l'intero portico; utilizzando entrambi i punti di accesso per raggiungere tutte le parti del sottotetto.

Nel processo di posa della coibentazione ho fatto attenzione a non ostruire lo spazio sopra la gronda, in modo da consentire la ventilazione; la ventilazione è fondamentale in quanto previene la formazione di umidità.

Fare del bene

Dopo aver isolato lo spazio, ho quindi tagliato un paio di pezzi di cartongesso per adattarli ai fori, inchiodando i bordi alle travi del soffitto e quindi intonacato sopra.

L'intonacatura non mi viene naturale, ma negli anni ho avuto abbastanza pratica su altri progetti fai-da-te in casa per essere in grado di fare un lavoro ragionevolmente buono; e una volta che è tutto decorato, sembra come nuovo.

Tagliare i fori di accesso nel soffitto per aggiungere 6 pollici di isolamento.

Restauro del legno

Porte e finestre

Le due aree di restauro sono state:

  • Bordatura interna per le finestre
  • La parte inferiore del telaio della porta esterna

Il legno che ho usato per ripristinare la bordatura e il telaio della porta era costituito da pezzi di mogano e teak (legno duro) che ho recuperato e conservato nel retro del mio laboratorio; il teak proveniva dalle nostre vecchie portefinestre del soggiorno quando le abbiamo sostituite con una moderna porta a doppi vetri in PVC.

Restauro di perline

La maggior parte delle perline era ok; era solo in alcune zone dove le perline di legno tenero erano marcite. Ciò è dovuto al fatto che il portico ha solo vetro a lastra unica e non è riscaldato, il che provoca un accumulo di umidità durante i mesi invernali a causa della condensa sul vetro.

Sostituire la bordatura marcia è stato un lavoro veloce, facile e poco costoso; tutto quello che dovevo fare era:

  • Allenta la vecchia bordatura con un paio di scalpelli e tagliala delicatamente in un punto comodo dove il legno era buono.
  • Taglia abbastanza strisce di legno duro della stessa dimensione, che per questo ho usato del mogano di recupero che avevo nel retro dell'officina.
  • Taglia tutti i pezzi alla lunghezza corretta.
  • Fissali in posizione con una piccola pistola a punti metallici; perni del pannello e un martello sarebbero altrettanto buoni.
  • Passa un po 'di silicone lungo i bordi della nuova bordatura, dove va a sbattere contro il vetro.

Facilitare la vecchia bordatura marcia con un paio di scalpelli.

Restauro telaio porta

I telai delle porte erano quelli originali in legno di conifera, che non ho sostituito quando ho ristrutturato il portico per la prima volta; quindi sono sorpreso che siano durati così a lungo.

Per sostituire il legno marcio nel telaio della porta:

  • Per prima cosa ho tagliato il vecchio legno, sopra dove era marcio, usando il mio SoniCrafter con l'accessorio sega.
  • Ho quindi usato i pezzi marci come modello per tagliare un nuovo pezzo per adattarlo, da un pezzo di ricambio di legno di teak recuperato; avendo prima preso attente misurazioni dello spazio da riempire.
  • Incollato e avvitato i nuovi pezzi in posizione.

Demo di SoniCrafter I Used to Remove the Rotten Wood

Pittura e decorazione

Olio di teak

Uso spesso l'olio di teak in casa e in giardino perché rimette gli oli naturali nel legno secco, arricchendolo e se usato all'esterno fornisce protezione dalle intemperie.

Tuttavia, non compro le piccole lattine o le bottiglie costose, ma compro un contenitore economico da 5 litri (1 gallone) da Amazon per una frazione del prezzo. Il contenitore grande è molto più liquido rispetto alle cose costose, ma questo rende più facile strofinare sul legno (come un lucido), va molto oltre e dà buoni risultati di lunga durata.

Gli ultimi ritocchi

Dopo aver eseguito l'isolamento del sottotetto, il restauro del legno e l'aggiunta degli armadi a muro e del rack (coperti in articoli separati), sono stati solo gli ultimi ritocchi. Tutto ciò che restava era la pittura e la decorazione prima di rimettere tutto a posto, comprese le piante.

Seguendo la regola d'oro (come guida generale) di lavorare dall'alto verso il basso, ho decorato il portico appena ristrutturato nel seguente ordine:

  • Ha dipinto il soffitto con due mani di emulsione bianca e allo stesso tempo ha dipinto di bianco le pareti con l'emulsione.
  • Una volta che l'emulsione si è asciugata, ho applicato tutta la lucentezza bianca, comprese le cornici, i telai delle porte e i battiscopa.
  • Una volta che il lucido si è asciugato, ho tinto tutto il legno, che era principalmente la porta, l'anta dell'armadio e gli infissi.
  • Quindi ho rapidamente strofinato con olio per teak sulle due porte scorrevoli delle scarpiere e sui pannelli di legno su entrambi i lati della porta interna.

Portico ristrutturato prima della pittura e della decorazione.

© 2017 Arthur Russ


Guarda il video: Meglio comprare una casa nuova o da ristrutturare?


Commenti:

  1. Wuyi

    You the abstract man

  2. Jonas

    Mi dispiace, niente che non possa aiutarti. Ma sono sicuro che troverai la soluzione giusta.

  3. Monohan

    Grazie per il tuo aiuto in questa materia. Hai un forum meraviglioso.

  4. Ozzy Lebron

    Penso sia una buona idea.

  5. Verddun

    Ti suggerisco di provare a guardare google.com



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Purificatore d'aria Honeywell Air Touch: una revisione dell'utilizzo nelle città indiane

Articolo Successivo

Quando e come trapiantare le piante di pomodoro