Come usare la foglia di neem come pesticida naturale



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Alberi di neem (Azadirachta indica)

Sono un coltivatore di cocco biologico che vive in Brasile. Qui nella mia fattoria, uso un pesticida naturale ricavato dalle foglie degli alberi di neem che coltiviamo qui. Oggi vorrei mostrarvi come lo facciamo.

Per quelli di voi che non hanno familiarità con l'albero di neem (Azadirachta indica), è un albero sempreverde che si trova nelle zone tropicali e subtropicali. L'albero di neem ha molti usi tra cui medicinale, culinario e, come lo usiamo nella nostra fattoria, come deterrente per i parassiti. È correlato all'albero di curry, ma dove un albero di foglie di curry è chiamato neem dolce, questo neem è considerato amaro. L'albero cresce rapidamente di circa 10 piedi l'anno ei semi sono racchiusi in una buccia circondata da un succo.

Alcuni degli uccelli che abbiamo qui succhiano il succo dalla bacca e altri lo ingoiano intero. Anche le scimmie li adorano e spesso si possono vedere seduti sugli alberi a mangiarli. I pipistrelli prendono la bacca e volano via con essa provocando la dispersione di giovani alberi di neem intorno alle basi di molti dei nostri alberi qui e sulla mia veranda. Il succo che circonda il seme va bene per gli animali ma io l'ho provato ed è amaro e sgradevole.

Questi alberi sono una vista comune nei centri urbani brasiliani per le loro proprietà repellenti per le zanzare e perché sono un albero a crescita rapida. Le foglie seghettate verde scuro sono anche attraenti e sono eccellenti come un denso albero da ombra. Sono anche resistenti alla siccità, infatti troppa acqua danneggerà le radici e farà ingiallire le foglie.

Utilizzo delle foglie di neem come pesticida

Abbiamo 400 alberi di cocco nani che spruzziamo con il nostro pesticida al neem. Non ti preoccupare troppo del termine pesticida, non sta uccidendo gli insetti, sta impedendo loro di masticare le foglie dei nostri alberi. Se gli insetti dipendono esclusivamente dal mangiare foglie di palma da cocco, alla fine moriranno di fame, o almeno nella nostra fattoria. A differenza di un prodotto commerciale che uccide l'insetto al contatto, questo non si verifica quando si utilizza questa miscela di neem. Stiamo rivestendo la foglia della pianta con una sostanza che agli insetti non piace. Invece di uccidere l'insetto, proteggiamo la pianta.

Usiamo questo pesticida naturale per proteggerci da:

  • afidi
  • mosca bianca
  • cavallette
  • bruchi

Questi sono i principali problemi di insetti che affrontiamo nel nostro allevamento. Sebbene spruzziamo regolarmente, i nostri alberi vengono anche controllati quotidianamente in modo da poter fermare un'infestazione prima che accada.

Voglio chiarire che questo articolo riguarda l'uso della foglia di neem.

Per una versione più concentrata del pesticida, l'olio di neem può essere estratto dal seme. Questo viene fatto macinando i semi essiccati in una polvere usando un macinino o un mortaio e un pestello. Questa polvere può quindi essere ricostituita con olio. Se non hai accesso agli alberi di neem o preferisci acquistare olio di neem, questo viene prodotto dai semi, non dalle foglie.

L'olio di neem, sebbene più efficace rispetto all'uso delle foglie di neem, è meno pungente all'olfatto.

** Aggiornare**

Mentre scrivo questo a metà dicembre 2019, i nostri vicini, sia sopravento che sottovento, soffrono di un'infestazione di mosche bianche sui loro alberi di acagiù. Abbiamo 3 grandi alberi di anacardi maturi qui nella nostra fattoria e sebbene non siano stati irrorati con la soluzione di neem a causa delle loro dimensioni, non abbiamo mosche bianche. Mio marito crede che sarà nel nostro migliore interesse spruzzare gli alberi del nostro vicino sopravento e anche vicino alla nostra recinzione. Questo creerà una spiacevole barriera per le mosche bianche e, si spera, le confinerà in un'area più piccola.

Rimozione delle foglie

Una volta tagliato, riportiamo il piccolo gruppo di rami nel nostro patio. Questa parte successiva, rimuovere le foglie dagli steli, richiede tempo e fa male anche alla schiena. Non è che sia difficile da fare, è solo ripetitivo e dobbiamo ancora trovare un modo più semplice per farlo.

Ci sediamo semplicemente e trasciniamo la mano lungo lo stelo permettendo alle foglie di cadere nel secchio. Continuiamo a farlo fino a quando il nostro secchio è pieno e poi è il momento per il passaggio successivo che si svolge in cucina.

Tritare le foglie di neem

Per tritare le foglie di neem, uso il mio robot da cucina. Riempio il contenitore senza imballarli troppo ermeticamente. Mentre inserisco le foglie, mi assicuro che non ci siano gambi o semi che potrebbero danneggiare le lame del robot da cucina.

Quindi faccio passare la macchina a pulsare finché non vedo il movimento in alto, solo allora la accendo in alto. Se lo accendo in alto dall'inizio, finirei con le foglie tritate finemente nella parte inferiore del processore e le foglie non tagliate in alto. Quello che vuoi sono foglie più o meno della stessa dimensione.

Questo potrebbe essere tagliato grossolanamente usando un tagliere e un coltello se non hai un robot da cucina o un frullatore. Giusto per chiarire, non sto aggiungendo alcun liquido a questo, sto solo sminuzzando le foglie.

Preparare il tè al neem

Non lasciarti scoraggiare dal termine, nel titolo. Questo è solo lo stufato di foglie in acqua. Non usiamo acqua calda per questo solo la nostra normale acqua di pozzo dal nostro rubinetto.

Il secchio di foglie sminuzzate viene messo in un barile di plastica da 50 litri. Riempiamo questa metà piena d'acqua, mettiamo il coperchio e lasciamo in infusione per 3 giorni.

Saprai se la tua miscela è pronta perché avrà l'odore di un incrocio tra l'urina e le cipolle. Non è un odore gradevole ma efficace contro gli insetti. A causa dell'odore, potresti voler allontanare la miscela dalla casa.

Aggiunta di olio e detersivo

Usando un'altra botte, filtriamo la miscela che ha fermentato per 3 giorni, attraverso un setaccio a rete di nylon. Anche una vecchia maglietta funziona allo stesso modo. Questo rimuove le foglie e ci ritroviamo con la miscela che verrà spruzzata sugli alberi. Dobbiamo rimuovere tutto ciò che potrebbe ostruire il nostro spruzzatore e un setaccio o una maglietta funziona bene.

Per assicurarci che il pesticida si attacchi alle piante e non scivoli via, dobbiamo aggiungere olio e sapone per i piatti. Per questo, usiamo 3 once di olio da cucina e lo stesso di sapone per i piatti. Il ruolo del detersivo per i piatti è quello di abbattere l'olio e il ruolo dell'olio è di farlo aderire alle foglie.

Le foglie stufate della tua miscela possono essere utilizzate nel tuo cumulo di compost o intorno alla base delle tue piante.

Utilizzando uno spruzzatore

Come puoi vedere dalle nostre foto, utilizziamo uno spruzzatore a zaino. Questo trasporta 10 litri che sono poco più di 2½ galloni. Potresti essere in grado di gestirne uno più grande, ma mio marito ha 69 anni ed è un amputato. Camminare da un albero all'altro con lo spruzzatore sulla schiena mantiene l'olio e il detersivo in miscela a causa del movimento. Se stavi usando un flacone spray a mano, una rapida agitazione prima dell'applicazione è una buona idea in quanto la miscela potrebbe separarsi.

Il nostro è un meccanismo pressurizzato a mano che aziona una leva sul lato sinistro dello spruzzatore. Abbiamo esteso la lunghezza dell'ugello sul nostro per assicurarci che possa raggiungere le foglie superiori delle palme da cocco senza dover utilizzare una scala che sarebbe troppo ingombrante da portare da un albero all'altro.

Domande e risposte

Domanda: Una volta prodotto, per quanto tempo si manterrà il pesticida a foglia di neem senza diventare stantio?

Risposta: Usiamo subito il nostro. Tutto quello che non usi dovrebbe essere gettato via.

Domanda: Posso usare foglie di neem essiccate per creare un pesticida naturale?

Risposta: Sì, mettendoli in acqua da usare come spray o intorno alla pianta per decomporsi.

Domanda: Che rapporto tra le foglie tritate in chili e quella dell'acqua in litri dovrei usare per creare il pesticida?

Risposta: Non abbiamo mai pesato le foglie, ma un secchio giallo pieno come vedete nella foto, una volta tritato, ha dato come risultato un contenitore da 50 litri pieno per un terzo di foglie. Quindi abbiamo riempito d'acqua il contenitore da 50 litri.

Domanda: Il repellente al neem può essere utilizzato su piante frondose commestibili, come gli spinaci? La mia preoccupazione è che i residui di sapore amaro possano rimanere e renderli impallabili.

Risposta: Non l'ho provato specificamente per il motivo che dici. Quando vedo il residuo sulle nostre foglie di cocco sono certo che influenzerà il gusto. Quello che vorrei suggerire è che hai usato le foglie, intorno alle basi delle piante. Questi potrebbero essere compostati, ma saranno comunque utili senza causare un cambiamento nel gusto di piante come spinaci e lattuga.

Il residuo che vedo è quell'aspetto iridescente dell'olio nella miscela. Tuttavia, poiché le piante non vengono mangiate dagli insetti, posso presumere che il sapore amaro residuo della miscela di neem stia funzionando.

Domanda: Sai se qualcuno ha provato questa soluzione di foglie di neem per scoraggiare le cavallette?

Risposta: Si NOI abbiamo. Otteniamo cavallette di tutte le dimensioni qui e possono essere distruttive! Ne abbiamo uno in particolare che mangeranno pochi uccelli. Cresce a circa 4 pollici. Conosco solo due uccelli, uno è un tipo di cuculo e l'altro è l'Ani dal becco liscio. Abbiamo anche visto scimmie mangiare queste cavallette.

Metti lo spray al neem perché lascia un residuo che agli insetti, comprese le cavallette, non piace. Per le cavallette più piccole, è possibile aggiungere uccelli tra cui polli, oche, faraone e anatre per controllare il numero di cavallette.

Domanda: La foglia di neem macinata può essere usata come fertilizzante?

Risposta: È assolutamente possibile. Qui nella nostra fattoria, incliniamo sempre le foglie direttamente sotto un albero di cocco o aggiungiamo le foglie a un'area di compostaggio.

Domanda: Per quanto tempo si può conservare l'olio di neem?

Risposta: In questo articolo non stiamo usando olio di neem, solo un tè di neem dalle foglie. L'olio proviene dalla macinazione dei semi. Se stai acquistando olio di neem, il pacchetto avrà le istruzioni per le migliori pratiche per conservarlo.

Per la nostra miscela di tè al neem, usiamo il contenuto dopo che ha avuto il tempo di fermentare per alcuni giorni. Tutto ciò che rimane, lo scartiamo. Poiché abbiamo alberi di neem che crescono qui nella nostra fattoria, è una fonte rinnovabile.

Domanda: Il pesticida al neem è sicuro per gli animali domestici?

Risposta: Sì, puoi usare la polvere di neem in casa e intorno ai tuoi animali domestici per tenere a bada gli insetti.

Domanda: Ho sbollentato e poi essiccato la foglia di neem da aggiungere al cibo dei miei cani. Posso usare il tè senza olio e detersivo da spruzzare sulle piante per combattere anche la muffa?

Risposta: Il motivo dell'olio è che aiuta il tè al neem ad aderire alle foglie. Senza di esso, scapperà nel terreno. Il detersivo scompone l'olio, quindi si mescola nell'acqua.

Non sono sicuro di quanto sarà efficace contro la muffa. Tutto quello che posso suggerire è di provarlo e vedere.

Domanda: Come è efficace lo spray con foglie di neem?

Risposta: Agli insetti non piace il sapore del residuo lasciato. L'uso della miscela di olio e sapone aiuta ad aderire alle foglie della pianta. Questo crea un sapore sgradevole e scoraggia l'insetto dal mangiare le foglie che sono state spruzzate.

Domanda: Posso usare la foglia di neem su una pianta sitao cespuglio?

Risposta: Non l'ho provato, ma non vedo alcun problema nel farlo. Una parola di cautela, non lo userei vicino al momento del raccolto. Il neem è amaro e non vuoi che alcun residuo lasci un sapore sgradevole.

Domanda: Quale sapone per i piatti posso usare come pesticida naturale?

Risposta: Per lavare i piatti usiamo qualsiasi detersivo liquido per i piatti che sto usando attualmente in cucina. Non deve essere un marchio specifico. Viene utilizzato solo per rompere l'olio e praticamente tutti i saponi per piatti lo faranno.

Domanda: Quando dici sapone per i piatti, è solo un normale detersivo per piatti che usi per lavare i piatti a mano senza macchina? Sembra essere una differenza tra il sapone per i piatti a mano e il sapone per i piatti della macchina. O è qualcos'altro?

Risposta: Sì, solo un normale sapone per i piatti che useresti per lavare i piatti a mano nel lavello della cucina.

Se sei negli Stati Uniti qualcosa come il sapone per i piatti Dawn. Se sei nel Regno Unito, Fairy liquid. Mi rendo conto che molte persone usano la lavastoviglie adesso, quindi può creare confusione.

Domanda: Il neem può essere usato sulle persone come pesticida?

Risposta: Sì, può. Le persone lo usano per i brufoli e come detergente per il viso. Lo usano anche sui capelli. Non l'ho mai provato e ti consiglio di fare una ricerca sulla sua sicurezza prima di usarlo.

Domanda: La foglia di neem può funzionare contro lo scarafaggio del cocco?

Risposta: No, sfortunatamente non lo farà. L'unica volta in cui lo scarabeo del cocco può entrare in contatto con le foglie spruzzate è se è passato attraverso le nuove foglie sulla corona. Normalmente non spruzziamo quest'area, solo le foglie stesse. Inoltre, questo non ucciderà gli insetti, ma semplicemente renderà le foglie sgradevoli da masticare. È un deterrente per parassiti come la mosca bianca e le cavallette.

Quello che puoi fare per scoraggiare i coleotteri è mantenere l'area pulita da tronchi in decomposizione e altra vegetazione. Inoltre, se stai per perdere un albero a causa di un'infestazione, taglialo e brucialo. Non permettere che si decomponga.

Se trovi le larve, dagli da mangiare alle galline, usale come esca per i pesci o bruciale. In Vietnam, vengono consumati dalle persone, sebbene sia in vigore un divieto.

Domanda: Posso usare questo tè al neem per aiutare a coltivare semi di piante ornamentali e da fiore?

Risposta: Non l'ho provato ma direi di no. Per dare ai tuoi semi le migliori possibilità di sopravvivenza, devono essere coltivati ​​in una miscela di compost ben congegnata. Lo spray al neem sarebbe troppo duro per le piantine tenere.

Domanda: Posso usare questo spray al neem per tutti i tipi di piante come piante da interno ed esterno? O dovrebbe essere versato solo su una pianta particolare?

Risposta: Sarei riluttante a metterlo su una pianta delicata o su una che ha peli fini sulle foglie come le violette africane. Un'altra cosa da considerare è l'odore, che è simile a una combinazione di cipolle e urina.

Non l'ho mai provato su piante delicate ma forse altri lettori possono rispondere alla tua domanda.

Un'altra cosa che vorrei menzionare, stiamo attualmente testando l'aggiunta di peperoncini piccanti nella nostra miscela per vedere se migliora il fattore deterrente.

© 2017 Mary Wickison

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 06 settembre 2020:

Ciao Sunil,

Grazie per la tua domanda. Qui nella mia fattoria, non ho quegli acari, quindi non posso rispondere.

Puoi provare la miscela che ti suggerisco e se non vedi alcun cambiamento, assolutamente, provalo con l'olio di semi di neem.

La miscela che suggerisco può essere utilizzata anche come misura preventiva in modo che gli insetti non attaccino l'albero e lo indeboliscano. La vigilanza è la chiave.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 4 agosto 2020:

Non ci sono regole rigide e veloci. Suggerisco di metterlo in una terrina e coprirlo con acqua. Metti un piatto sulla ciotola e poi tra qualche giorno dovrebbe avere un odore pungente. È una buona idea metterlo fuori per evitare l'odore in casa.

Fiona Nichols il 4 agosto 2020:

Ciao. Ho fatto a pezzi il mio neem. Vorrei fare solo una piccola quantità. Di quale quantità d'acqua avrebbe bisogno una tazza di "tè" al neem, per favore?

Arpita Das il 26 aprile 2020:

Scritto così bene. Era una spiegazione elaborata in cui le foglie di neem non andranno più invano

Joseph Bening Nkansah l'8 aprile 2020:

Sono un ghanese e un coltivatore di arance e mango. I parassiti distruggono circa l'80 percento del frutto. Quindi metterò in pratica questo metodo neem e ti darò un feedback.

Grazie

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 20 marzo 2020:

Sì. Nel sottotitolo "preparazione del tè al neem" ho discusso la nostra procedura per l'aggiunta di acqua e lo stufato delle foglie.

Non aggiungo acqua quando li ho nel robot da cucina.

Grazie per la domanda.

Lorraine Sam il 19 marzo 2020:

Aggiungete l'acqua dopo aver tagliato le foglie di neem?

moppet gonzales il 22 novembre 2018:

Grazie mille per questo articolo. Sono così felice di averlo trovato e cercherò di usare il neem come hai raccomandato nei letti del terreno per la nostra lattuga.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 22 settembre 2018:

Hai ragione, a loro non piace troppa acqua. Abbiamo piovuto molto e tutte le foglie sono diventate gialle. Gran parte della nostra terra si trova appena sopra la falda acquifera, quindi è stato necessario portarli il più in alto possibile. Mandano una radice a fittone e non gli piace essere bagnato.

Spero che tu possa piantare un po 'di più e puoi iniziare a trarne beneficio, ancora una volta.

Mary Norton da Ontario, Canada, il 21 settembre 2018:

Avevamo alberi di neem nella nostra proprietà e bruciamo le foglie per cacciare le zanzare. Ma un giorno c'è stata una grande alluvione nella nostra zona e abbiamo perso gli alberi. Spero di averne ancora un po 'e di usarli come insetticida seguendo le tue istruzioni.

Mary Wickison (autore) dal Brasile l'8 settembre 2018:

Non siamo stati selettivi. Abbiamo solo tagliato un ramo e spogliato le foglie. Nella seconda foto puoi vedere come abbiamo rimosso tutte le foglie.

Quindi vengono sminuzzati tutti in un robot da cucina, ma potresti usare anche un frullatore.

Sebbene più laboriosi, potrebbero anche essere pestati con un mortaio e un pestello in una polpa.

Alexandra Kallie V. Uy l'8 settembre 2018:

Cosa usare per i pesticidi? Foglie giovani di neem o foglie adulte?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 2 agosto 2018:

Grazie per l'aggiornamento, Patrick. Anche se non abbiamo problemi con gli afidi, è bene sapere che il neem è utile per prevenirli.

Patrick Ngowi il 25 luglio 2018:

Grazie Mary per il feedback. La scorsa settimana ho applicato il composto al mio orto di spinaci ma senza aggiungere l'olio. Dopo tre giorni ne raccogliemmo un po 'e quando mangiammo non si sentì traccia dell'albero di neem, mentre la soluzione respingeva completamente gli afidi! Buon esperimento.

Manuel Edwin Meneses il 24 luglio 2018:

Posso usare un olio da cucina usato per mescolarlo al tè al neem?

Mia il 18 luglio 2018:

Abbiamo realizzato la nostra miscela utilizzando 100g di foglie di neem e 1 litro di acqua ... Di quanto olio da cucina e sapone per i piatti avremmo bisogno?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 1 ° giugno 2018:

Qui nella nostra fattoria di cocco, lo usiamo come spray preventivo. Se vediamo un problema, spruzziamo l'albero interessato e tutti quelli che si trovano vicino o sottovento da esso.

Non danneggerà i tuoi alberi, ma non ucciderà gli insetti. Questo rende gli alberi di cocco meno attraenti e quindi gli insetti non rimangono. Spruzziamo secondo necessità. Quest'anno abbiamo avuto pochi danni, anche se i nostri vicini hanno avuto un problema con la mosca bianca.

Sunil DSouza il 31 maggio 2018:

Questa soluzione può essere utilizzata per controllare Aceria guerreronis e acari ereofidi del cocco? Quante volte in un anno dobbiamo spruzzare?

Sunil DSouza il 30 maggio 2018:

Questo spray alle foglie di neem è il migliore per prevenire l'Aceria guerreronis e gli acari del cocco eriophyide o dobbiamo usare l'olio di semi di neem?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 23 maggio 2018:

Ciao Jon,

Direi di sì, provalo anche a concentrazioni inferiori. Il deflusso, a cui mi riferivo, non era causato dalla pioggia, ma dalla mancanza di olio che lo fa attaccare alle foglie.

Spero che tu abbia successo con esso.

Jon Jones il 17 maggio 2018:

Grazie per la risposta rapida. Non credo che scappare sarebbe un problema per me. Vivo in una zona piuttosto asciutta, quindi le probabilità di pioggia che lo spazzano via sono basse.

Gli alberi sono troppo grandi e con troppe foglie da considerare anche la rimozione manuale.

La mia domanda principale è: anche se il mio concentrato è fatto esclusivamente di acqua e probabilmente di intensità inferiore al tuo metodo, avrebbe comunque la possibilità di fare qualcosa di buono?

Jon Jones il 17 maggio 2018:

Grazie per la risposta rapida. Vivo in una zona piuttosto asciutta, quindi le probabilità di pioggia che lo spazzano via sono basse.

Gli alberi sono troppo grandi e con troppe foglie da considerare anche la rimozione manuale.

La mia domanda principale è: anche se il mio concentrato è fatto esclusivamente di acqua e probabilmente di intensità inferiore al tuo metodo, avrebbe comunque la possibilità di fare qualcosa di buono?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 17 maggio 2018:

Ciao Jon,

L'olio lo aiuta ad aderire alle foglie. Il sapone rompe l'olio. Senza l'olio, probabilmente scapperà via.

Se sei preoccupato, non usarlo finché non sono più consolidati. Basta guardare ogni giorno per i parassiti e rimuovere a mano. Per alcuni insetti, puoi eliminarli e per altri puoi optare per un panno per pulire le foglie. Fai attenzione alla contaminazione incrociata. Non vuoi portare insetti o funghi da una pianta all'altra su quel panno.

Jon Jones il 17 maggio 2018:

Ho semplicemente raccolto alcune foglie verdi e le ho fatte bollire per 40 minuti finché l'acqua non si è trasformata in un verde scuro paludoso.

Basterebbe questo? Ho molti alberi di Neem in giro, quindi posso solo farne altri.

Temo che l'olio e il sapone aggiuntivi possano danneggiare gli alberi appena trapiantati.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 19 marzo 2018:

Ciao Zoi,

Si, puoi. Non solo otterrai il nutriente mentre le foglie si decompongono, ma otterrai anche alcune delle proprietà repellenti dell'albero di neem.

Qui nella nostra fattoria di cocco, stiamo usando il tè al neem per spruzzare sulle foglie e quando rastrelliamo le foglie di neem, non le metto intorno alle basi degli alberi di cocco e le ricopro con foglie di palma, quindi tutto inizia a marcire situ. Ho letto che le palme da cocco assorbiranno sistematicamente il repellente delle foglie di neem in decomposizione. Alcune persone le comprimono in quella che chiamano una "torta di neem", ma la includo solo con altri rastrelli dal giardino.

Direi, pacciamatura!

Zoi Samson il 19 marzo 2018:

Ciao Mary, ho un piccolo giardino in container. Accanto a casa mia c'è un albero di neem, quindi in questo momento ci sono enormi mucchi di foglie di neem cadute. Mi stavo solo chiedendo se potevo usare le foglie secche cadute come pacciame. Grazie.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 10 marzo 2018:

Ciao Gregory,

Sì, tagliare le foglie serve per velocizzare le cose. Proprio come lo stesso per il compost, i pezzi più piccoli si rompono più velocemente.

Per quanto riguarda la conservazione delle foglie. La mia tendenza sarebbe prima di asciugarli, poi metterli in sacchetti sigillati o addirittura congelarli. Senza asciugarli potresti finire con loro a marcire.

Per quanto riguarda la domanda 3, ho guardato dappertutto quel secchio e non dice la sua capacità, ma solo il peso di ciò che conteneva quando era nuovo.

I tuoi calcoli suonano bene, ma se le tue piante sono delicate, inizierei con una soluzione debole. Usiamo il nostro sui nostri alberi di cocco, ma le foglie e i baccelli sono spessi e robusti.

Non vedo motivo per non usare i rami. In effetti, ci sono persone che li vendono come bastoncini da masticare (dentali) a causa delle loro proprietà antisettiche.

Inoltre, puoi usare sia le foglie che i piccoli rami come pacciame attorno alle tue piante. Ho letto che quando si disgrega le piante assorbiranno molte delle proprietà repellenti che funzionano come una protezione sistemica dai parassiti. Questo però non posso confermare i risultati, a differenza dello spray di cui abbiamo visto una riduzione del danno degli insetti alle piante.

Grazie per le tue domande e buona fortuna.

gregory-k il 5 marzo 2018:

Grazie, Mary, per il post e le tue risposte. Ho alcune domande. Ho controllato la maggior parte dei commenti, ma se ho perso la risposta mi scuso.

1. Poco prima della macerazione, passate le foglie al robot da cucina. È per accelerare la macerazione o le foglie devono essere devastate per ottenere un buon tè? Non ho fretta. Potrei mettere le foglie in un sacchetto e calpestarle e poi lasciarle in infusione per una o due settimane?

2. Non ho bisogno di così tanto tè. (Per ora. Se lo faccio bene, condividerò il tè con i vicini). Posso mettere le foglie appena raccolte, ma non ammaccate, in sacchetti sigillati per un periodo prolungato?

3. Il rapporto tra foglie e acqua è così importante per il tè? Presumo che il secchio giallo abbia una capacità di 5 galloni e le foglie sminuzzate ti danno circa 3 galloni. Quindi sono circa 3 litri di foglie per 7 litri d'acqua? Nel mio caso stavo pensando di riempire un secchio da 5 galloni con 1,5 galloni di foglie e 3 galloni di acqua. Per ogni gallone di tè preparato aggiungerei 0,5 once di olio da cucina e sapone.

4. Che ne dici di mettere in infusione il ramo? I rami a cui ho accesso non sono così spessi. Potrei tagliarli in pezzi da 3 o 4 pollici e lasciarli in infusione per mesi? Vivo in una città, ma voglio ridurre al minimo gli sprechi.

Apprezziamo il tuo tempo e la tua considerazione.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 4 marzo 2018:

Grazie per il suggerimento. Ne parlerò a mio marito per il nostro prossimo lotto.

Vedo che bollire la miscela accelererà il processo, lasciamo la nostra al sole per 3 giorni.

Grazie per il tuo commento.

Brisbane il 4 marzo 2018:

Suggerisco di provare l'olio per bambini al posto dell'olio da cucina.

Ho usato il neem nel nostro vivaio per circa 30 anni, fa miracoli se miscelato con detersivo liquido al lime e olio per bambini, foglie bollite in acqua per 30 minuti e lasciate raffreddare per una notte coperte, quindi filtrate, mescolate e imbottigliate, le porzioni non utilizzate devono essere conservate un luogo buio e fresco e asciutto.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 16 febbraio 2018:

Ciao Rajkumar,

Non sono sicuro se stai facendo una domanda sulla luce UV quando usi la soluzione dell'albero di neem.

Se è così, è una domanda interessante poiché tutte queste cose, UV, quantità di ore di luce solare, pioggia, programma di irrigazione, condizioni del suolo ecc. Possono influenzare il tasso di crescita di una pianta.

Quando le persone parlano di UV, spesso ci pensano solo in relazione all'uso della protezione solare sulla pelle e non all'effetto sulle piante.

Dove vivo nel Brasile nord-orientale, i nostri UV possono essere nella categoria estrema al numero 11. Non ho notato effetti negativi sui nostri alberi a causa degli UV e dell'uso della nostra soluzione di neem.

In effetti, stiamo vedendo meno insetti che mangiano le nostre foglie. Sia sopravento che sottovento rispetto a noi, gli anacardi sono ricoperti di mosche bianche, e noi ne abbiamo pochissime.

Stiamo anche assistendo a una riduzione di un tipo di grande cavalletta che abbiamo qui.

Se hai l'opportunità di utilizzare la foglia di neem come protezione naturale per le tue piante, fallo.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 9 febbraio 2018:

Ciao John,

Sì, quello che probabilmente stai vedendo è un residuo iridescente dell'olio. L'olio è l'agente che trattiene il liquido di neem sulla foglia.

Ricorda che il neem è un deterrente per gli insetti, non li uccide, rende solo la pianta meno desiderabile per loro.

Spero che aiuti.

John l'8 febbraio 2018:

Ehi, la soluzione Neem ha mai lasciato residui sulle tue piante prima?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 6 febbraio 2018:

Grazie, Dushyant,

Spero che sarai in grado di utilizzare le informazioni per creare il tuo spray naturale per pesticidi.

Dushyant il 6 febbraio 2018:

Molto interessante

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 3 febbraio 2018:

Prego. Spero che tu abbia trovato l'articolo interessante. In entrambe le nostre località, Brasile e Filippine, immagino che abbiamo climi simili e parassiti simili.

Roger - Insegnante SHS dalle Filippine il 2 febbraio 2018:

Salamat Po !! (GRAZIE)

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 20 gennaio 2018:

Non ho provato ad asciugare le foglie e conservarle, ma non vedo perché non funzionerebbe. L'unico problema potrebbe verificarsi che le piccole particelle possano ostruire lo spruzzatore. Non riesco a immaginare che possa essere così bello passare attraverso un ugello spray.

La polvere potrebbe anche essere usata per mettere intorno alla base delle piante poiché ho letto che verrà assorbita dalla pianta e "potrebbe" sviluppare una protezione dagli insetti incorporata. Proprio come viene suggerito quando le persone mangiano aglio per tenere lontani gli insetti.

Per quanto riguarda l'utilizzo dell'olio di neem al posto dell'olio da cucina. Non vedo motivo per non farlo se ne hai una fonte. Macinare i semi richiederebbe molto lavoro, ma ovviamente puoi comprarlo. L'olio da cucina è solo un'opzione poco costosa.

Non sono sicuro dei vantaggi per quanto riguarda gli insetti che prendono di mira il cotone. So che con molti ceppi di cotone OGM, questo ha permesso un aumento di tipi secondari di insetti. Lo proverei e vedrei come te la cavi. Stiamo assistendo a una riduzione di mosche bianche e cavallette sui nostri alberi, anche se nella nostra zona altri stanno vivendo una brutta stagione per loro.

Fammi sapere come te la cavi.

Abbas Muhammad il 20 gennaio 2018:

Ciao Mary.

Grazie per aver condiviso meravigliose informazioni sulle foglie di neem. Voglio discutere con te un'idea su detto argomento.

Se essicciamo le foglie di neem alla luce del sole o nella stanza senza luce solare. Quindi grandi le foglie essiccate per renderle una polvere secca sottile e conservarle per un uso futuro. La soluzione acquosa di questa polvere di foglie può essere utilizzata per spruzzare contro insetti nocivi?

Inoltre cosa succede se usiamo l'olio di neem con questa polvere invece di olio di armamento ?. Cosa suggerisci se usiamo questa soluzione di neem contro gli insetti nocivi del cotone? Mi farebbe piacere avere tue notizie.

Saluti

Abbas, dal Pakistan.

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 17 dicembre 2017:

Ciao Mekonnen,

È una domanda interessante perché abbiamo quelle pulci qui in Brasile. Qui si chiama bicho de pe che si traduce come insetto del piede.

Non posso dire se lo spray alle foglie di neem offrirebbe protezione o meno poiché il Tunga penetrans vive nello strato superiore di sabbia in attesa di un ospite. Sia i nostri cani che noi stessi li abbiamo avuti nei nostri piedi. Raramente vado a piedi nudi a causa loro.

Abbiamo usato lo spray al neem sui nostri alberi per tenere a bada gli insetti, ma non vedo motivo per non spruzzare il terreno intorno a una zona giorno con la miscela di neem.

Normalmente li estraiamo dai nostri piedi e anche dalle zampe dei cani. Quindi usiamo un disinfettante come Betadine sulla piaga aperta. La larva che viene rimossa può essere posta in alcool isopropilico per ucciderla.

Fammi sapere se l'uso dello spray funziona sulle pulci.

Grazie per la tua domanda.

mekonnen il 17 dicembre 2017:

qual è la sua importanza su gigger flea

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 16 dicembre 2017:

Ciao Andrea,

Lasciando le foglie in ammollo per tre giorni non dovrebbero esserci problemi.

Controlliamo i nostri alberi ogni giorno quando annaffiamo, in modo da poter stroncare qualsiasi infestazione prima che inizi.

Come misura preventiva, direi una volta al mese. Questo dovrebbe essere fatto quando sai che avrai qualche giorno di tempo asciutto per dargli le migliori possibilità di attaccarsi alle foglie.

[email protected] il 16 dicembre 2017:

Ciao Mary

Grazie per l'articolo sulle foglie di neem. Ho delle foglie secche. Come posso fare lo spray da questo e quanto spesso devo spruzzare?

Mi farebbe piacere avere tue notizie

Andrea

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 27 novembre 2017:

Ciao Sourav,

La mia risposta sarebbe, non ne sono sicuro. Hai aggiunto dell'olio alla miscela, che aiuta la miscela ad aderire alla pianta. Il sapone per i piatti viene aggiunto per abbattere l'olio in modo da ottenere una miscela omogenea. Gli afidi, a causa del residuo appiccicoso che producono, possono rendere difficile l'adesione della miscela alla pianta.

Il neem è più un repellente, per evitare che l'insetto rimanga lì in primo luogo. In sostanza, rende la pianta poco attraente per l'insetto. Quando avremo la mosca bianca, rascheremo via il più possibile o addirittura taglieremo la foglia e la bruceremo. Quindi il resto della pianta verrà spruzzato.

Non conoscevo la pianta che hai menzionato, ma sembra che sia tossica, quindi sono sorpreso che tu abbia un'infestazione.

Spero che utilizzando la soluzione di neem con olio e sapone, eventuali problemi futuri verranno scongiurati.

Grazie per la tua domanda.

SOURAV KARMAKAR il 26 novembre 2017:

C'è stata un'infestazione di afidi in una delle mie piante di calotropis. Ho bollito alcune foglie di neem fino a ottenere un tè marrone scuro, l'ho tenuto per un giorno, ...... ho filtrato le foglie, mescolato il mix e spruzzato sulle foglie e sul terreno. Aiuterà?

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 21 novembre 2017:

Ciao Kate,

Non ho provato ad aggiungere il sapone alla menta piperita, ma posso vedere che aggiungerlo potrebbe solo essere utile. Il sapone può anche aiutare a rompere l'olio nell'acqua (al posto del detersivo per i piatti). So che la menta piperita dovrebbe essere un ottimo repellente per molti insetti.

Piantare la menta (in vaso) può anche aiutare a tenerli a bada.

Per quanto riguarda usarlo sui tuoi figli. La soluzione di neem che utilizziamo menzionata in questo articolo è troppo forte per essere utilizzata sugli esseri umani. Sebbene il neem sia usato in molti repellenti per insetti, è una piccola quantità.

Buona fortuna con il tuo giardino.

Kate il 20 novembre 2017:

Volevo fermarmi e dire grazie. Vivo alle Hawaii e ho avuto una recente infestazione di afidi (la mia prima volta che coltivo un giardino) e conoscevo il neem ma non sapevo cosa fare!

È venuto fuori che ne avevo alcuni nella mia fattoria di 2,5 acri! Ho appena terminato il processo oggi e sono molto entusiasta.

Domanda, alcuni siti suggeriscono di utilizzare un sapone alla menta piperita come il dottor Bronners. Hai mai messo la menta piperita nel tuo mix?

Ne metto un po 'nel mio (principalmente per l'odore) perché ho intenzione di usarlo come repellente per i miei (4) bambini.

Ancora una volta, grazie per aver postato questo. Molto apprezzato.

Aloha

KatesCommunity

Mary Wickison (autore) dal Brasile il 30 settembre 2017:

Ciao, S Seshadri,

Hai ragione, nel combattimento degli insetti dentro e fuori casa, il neem può svolgere un ruolo importante.

Grazie per la tua idea sull'olio di neem e sulla canfora. Può essere un bel risparmio utilizzare prodotti naturali e poco costosi come il neem e la canfora. I prodotti commerciali possono essere costosi.

Grazie per la lettura e per la tua fantastica idea.

S Seshadri il 29 settembre 2017:

Mary, mi è piaciuto molto il tuo articolo sul pesticida delle foglie di neem e le risposte alle domande su di esso.

Just to share, neem oil with a few small camphor pellets is used to repel mosquitos in homes. It is just filled into the repellent containers of commercial mosquito repelling gadgets ( 'Good Night' or 'All out') popular in India. The idea is just to utilise the available, factory made evoparising gadget. Camphor also contributes to the pleasant fragrance.

Mary Wickison (autore) from Brazil on September 22, 2017:

Hi Wynetta,

Although I have tried the seed I haven't eaten the leaf . We also have a curry tree which is a sweet neem, that I have consumed.

You are right, it is a gift of Mother Nature. All too often we look for products to buy to solve problems when often the solution is growing near us.

Thank you for sharing your story of how you use the neem leaves and fruit.

Wynetta on September 21, 2017:

I love my Neem tree. I have eaten the leaf. Apparently really good for parasite's. Very bitter and totally awful but as you consume it more the taste isn't as bad. I do really enjoy the fruit. I just suck on it and spit the skin and seed out. A true gift from mother nature. I have just pulled out my tea and googled for advice and found your site. You have reassured me in what I am doing. Grazie. central Queensland Australia. :)

Mary Wickison (autore) from Brazil on September 14, 2017:

Hello Parmeshwar,

I have never grown fenugreek but I am pleased it works for you. Thanks for letting the other readers know, which plants it is suitable for.

This week we had a neighbor come over and ask about our neem leaf mixture as they had white fly on their cashew trees. It seems to have done the trick on cashew trees as well.

Thanks for reading and your comment.

Mary Wickison (autore) from Brazil on August 15, 2017:

Hi Jennifer,

Here in Brazil, the neem tree is planted not just as a shade tree but as a natural repellent for mosquitos both privately and by the city councils.

Many homeowners will make a mixture which I've described above, and use a hand held spray bottle, spraying around the outside perimeter of their house. Obviously, they make less of it than we do.

I wouldn't spray it on the dogs, however, as I have never tried that, and I don't know if it would be an irritant.

Our dogs are often rolling in the neem leaves which fall to the ground, as well as my citronella plant. Perhaps this is their way of coating themselves in a natural repellant.

I do know that the citronella will cause a reaction as I have seen it on myself when I have been thinning out our plant. I had a mild reaction of contact dermatitis from it. It was a reminder to me that just because it is in its natural form doesn't mean it's safe as many plants are quite potent.

Both neem and citronella are used in many commercially prepared mosquito repellants. If you have access to a neem tree, I would suggest you try it in the garden and around the outside of the house.

Thanks for reading and your question.

jennifer on August 14, 2017:

hi mary

is this formula safe for dogs and garden for mosquitos i came across your article while searching for natural remedies for mosquitos

Mary Wickison (autore) from Brazil on July 14, 2017:

Hello Ayikobua,

I'll answer your second question first. The neem seeds hold more oil and are thus more potent than the neem leaf tea mixture. We don't have a mechanized way to crush the seeds effectively here on our farm so opt for the easier method of using the leaves.

On our farm, we walk around the trees frequently. When we are irrigating, we are checking each tree daily. This means we can control any infestation before it starts. We don't have a set routine for spraying, we spray when we see a problem. Normally our method is, where possible we wipe palm leaf removing what we can see. Then we get the spray ready (remember it takes 3 days to brew), then we spray the tree and those around it.

We feel the best way to keep harmful insects at bay is by observation and removal of the insect. If we see an excessive amount of white fly, for example, my husband has been known to cut the leaf off and submerge it in the lake. The insects are either drowned or eaten by fish.

Something else which I didn't mention in my article, neem leaf can also work as a systemic repellent. It isn't something we have done yet, but plan to. By placing the leaves around the bases of plants and trees and allowing them to decompose, their repellent properties are taken up by the tree. Many people mulch them up to speed up the process, they call it a neem cake.

I hope this has answered your questions and I hope you try the neem leaves as a natural repellent for your plants. Grazie per aver letto.

Ayikobua Peace on July 14, 2017:

Thanks a lot for the article. You have made it very easy. Any practical experiences on frequency of spray, dosage and which works better between the leaves and seed of the neem plant?

Mary Wickison (autore) from Brazil on June 27, 2017:

Hi Ripplebuzz,

We use fresh neem leaves and leave them to soak in a large plastic covered barrel.

Although we didn't heat the water, it gets quite warm and then we leave it for 3 days to brew.

Here at our home we don't have plumbed hot water so when I want to wash clothes in something other than cold, I put a large tub of water outside in the sun and use that.

The temperature of the water inside the barrels of neem leaves will also become quite hot helping them to extract the repellent properties into the water.

Grazie per la tua domanda.

ripplebuzz on June 27, 2017:

Ciao Mary,

Did you use fresh neem leaves and heat the leaves with any vegetable oil or did you just soaked or infused the fresh neem leaves?

Mary Wickison (autore) from Brazil on June 01, 2017:

Ciao Linda,

It is an interesting tree which we feel we have only begun to learn the potential of.

Since we live in Brazil, we read a lot of information from India and the Philippines as they have a similar climate to us and have had years of researching various natural uses of plants.

Grazie per aver letto.

Linda Crampton from British Columbia, Canada on May 31, 2017:

This is a very useful and interesting article. I've heard of neem before but didn't know much about it. I enjoyed learning about how you and your husband use it.

Mary Wickison (autore) from Brazil on May 23, 2017:

Hi Niki,

Sorry, I really don't know. If the powder is made from the seeds it will be more potent than if it is made from the leaves. You don't say whether you are hoping to use this medicinally or as an insecticide. I would refer you to the friend who gave it to you. What quantities does he/she use?

Something else I would like to mention, just because it is natural, doesn't mean any quantity is safe. Many plants are toxic.

Let me know how you get on. Grazie per la tua domanda.

Niki il 23 maggio 2017:

Love your article! I too live on a small organic farm (13 acres in Zambia, to be exact!) I have used neem oil both medicinally and as a pesticide in the past. Recently a friend gave me a jar of neem powder which he made on his farm. I want to try it out, but am not sure how much to use! Any thoughts?! Thanks so much! x

Mary Wickison (autore) from Brazil on May 09, 2017:

It appears they do grow in parts of Florida. I will say they don't like to be in standing water. They put a tap root down which can go deep, more than the height of the tree. We are very close to our water table here and although I didn't lose any neems (although, they did go yellow and lose a lot of leaves), I lost a curry tree (sweet neem) due to the roots being underwater for maybe a month.

They are such an attractive tree, I hope you can find it. There is a place called Neem Tree Farm in Brandon, FL. I know nothing about them other than their details on the internet. Your local nursery might even have them.

People here trim them into almost a solid shelter of foliage which is ideal as shade but is so thick it will kill the grass underneath. Other than all the seeds they drop, I can't think of a bad thing about the neem tree. We have them growing close to the house for shade but the birds and the monkeys love the juice from the olive-sized casing which surrounds the seed.

Shauna L Bowling from Central Florida on May 09, 2017:

I love organic, sustainable solutions to pest problems, Mary. I had no idea just how sustainable Neem trees are. Ten feet of growth per year! Wow! I wonder if Neem trees grow in Central Florida. I'll have to look into it.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 26, 2017:

Hello Chitrangada,

The neem tree has so many uses, and until I moved to Brazil, was unaware of it.

I need to explore more of its medicinal properties. We often look on Indian websites for natural ways of using the plants we have growing on our farm.

Thanks for reading and your suggestion.

Chitrangada Sharan from New Delhi, India on April 25, 2017:

Neem is an amazing tree with multiple benefits. You have described the process in easy to understand manner. I am sure it will help many readers.

Besides that Neem is also used for medicinal purposes in Ayurveda. And nothing like an antiseptic head bath with neem leaves boiled water.

Thanks for sharing this useful information!

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 11, 2017:

Hi Dora,

It is an amazing tree and from what I read, does grow in the Caribbean. This mixture is easy to make and I'm certain your neighbours will be able to benefit from using it as we have.

Grazie per aver letto.

Dora Weithers from The Caribbean on April 10, 2017:

Thanks for this information on the neem leaf and its uses as pesticide. Until now, I had only heard of neem tea. I will recommend this article to my Caribbean neighbors.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 08, 2017:

Hi Marlene,

You're right it is a beautiful and useful tree. Although native to India, it is now found in many countries.

In India, it is used in ayurvedic medicines although here in Brazil, it's used mainly for shade, and its insect repellent properties.

Grazie per aver letto.

Marlene Bertrand from USA on April 07, 2017:

I am a big fan of organic pesticides. I have never heard of the Neem tree, but it is a beautiful tree. I wish I could grow it here. Lots of uses for this tree. Thank you for explaining the many ways to use it effectively.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 07, 2017:

Hi Jennifer,

Glad you liked it. I hope that you will be able to apply this information to your own garden or farm.

JenniferSilv on April 07, 2017:

Awesome!!! Thanks for the info.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 07, 2017:

I'm glad you found it interesting. Our trees are doing well, we are now in our wet season and they are going through a growth spurt.

I'm a firm believer in Mother Nature wanting a healthy balance and provides the answers to many problems.

Grazie per aver letto.

chspublish from Ireland on April 06, 2017:

I really enjoyed this hub as I love finding out how growers deal with insect problems organically. You have explained the process very well in how to use neem tree leaves as a spray. I hope your coconuts are thriving.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 06, 2017:

RTalloni ,

Not sure which area you live it but it may be possible to grow it if you're in the southern States.

I know in India they make a 'neem cake' of compressed neem leaves and use it in their gardens as a fertilizer. I think it also helps with nematodes.

Thanks for your visit today.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 06, 2017:

Ciao Bill,

This tree grows like crazy here, in fact, my lawn is covered in small neem trees which have sprouted. It is considered an invasive plant in some countries. You may have seen it used in repellents, shampoos, skin treatments etc.

For us, it is used for the coconut trees and we spray around the house to retard insects.

È bello sentirtelo dire.

Mary Wickison (autore) from Brazil on April 06, 2017:

Hi Peg,

That is a shame about your Ash trees. You've touched on something I didn't mention in my article, boring insects.

We have a few different ones which can get into our coconut trees. We lost one to the boring insect and burned the tree to rid us of any possible eggs. That was about 3 years ago.

There is also another type of microscopic insect which burrows under the young coconut, resulting in a dead nut. This is an ongoing problem so we spray as soon as a new flower pod of coconuts open. Coconuts are self-pollinating within the pod so we don't need any helpers which may be carrying a potential problem with them.

If we think of the neem solution as a protective repellent on the tree instead of a pesticide, you can see why it needs to be an ongoing exercise.

I'm pleased you found this interesting, thanks for reading.

RTalloni on April 06, 2017:

Thanks for sharing your method of making a repellent from neem oils. I'll be checking to see if we can get a tree for growing in our area. I would like to mix chopped neem in with mulch.

Bill Holland from Olympia, WA on April 06, 2017:

How to use it? I've never heard of it, or the tree. LOL But I love that you believe in organic and it's always nice to learn new things, so thank you for the education.

Peg Cole from Northeast of Dallas, Texas on April 06, 2017:

This is incredible. You've described the process in such a way that it sounds easy, although, I would imagine time consuming. I love that you made your own solution to the pest problem. I'd heard that Neem oil will deter boring beetles but when I used it, I was too late and the bugs had already destroyed one of the Arizona Ash trees we'd had for many years. Thanks for sharing this interesting method of pest control.


Guarda il video: Olio di Neem, come creare un pesticidaantiparassitario per cani, gatti e piante bio naturale


Commenti:

  1. Echoid

    spreco totale

  2. Mautaxe

    Mi scuso, ma è assolutamente un altro. Chi altro, cosa può chiedere?

  3. Cidro

    Mi dispiace di non poter partecipare alla discussione ora. Pochissime informazioni. Ma sarò felice di seguire questo argomento.

  4. William

    Mosca non era in costruzione subito.

  5. Polymestor

    Senks per le informazioni e un rispetto separato per la guida e il ronzio! :)



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Purificatore d'aria Honeywell Air Touch: una revisione dell'utilizzo nelle città indiane

Articolo Successivo

Quando e come trapiantare le piante di pomodoro