Come controllare le zanzare naturalmente



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Controllo naturale delle zanzare

In una piccola città degli Stati Uniti dove vivevo, c'era una crescente preoccupazione per l'irrorazione delle zanzare. È stato fatto uno studio che ha mostrato che molti dei bambini portatori di handicap nati in città erano da genitori che vivevano per caso lungo i canali che venivano regolarmente spruzzati per le zanzare. La pressione ha iniziato a crescere contro le autorità cittadine da parte di genitori, insegnanti e medici preoccupati per fermare l'irrorazione. L'ultima cosa che ho sentito prima di trasferirmi è stata che i leader della città ignoravano qualsiasi prova e continuavano a spruzzare. La cosa migliore da fare in quella situazione è allontanarsi e vivere più lontano nel paese in cui non si irrorano e utilizzare rimedi naturali per la prevenzione delle zanzare.

Man mano che il virus West Nile e Zika diventano più dilaganti, la necessità di un controllo naturale delle zanzare diventa più urgente. Di seguito sono riportati alcuni semplici metodi per eliminare le zanzare dalla tua zona senza spray dannosi.

Come controllare le zanzare naturalmente

  1. Rimuovere l'acqua stagnante in tutti i contenitori nell'area. Svuotare e riempire bagni per uccelli ogni tre giorni. Non dimenticare di fare un buco nella parte inferiore delle oscillazioni dei pneumatici. Cerca questi luoghi e dove l'acqua non può essere scaricata o sostituita aggiungi un po 'di olio da cucina all'acqua. L'olio impedisce alle larve di zanzara di prendere aria sulla superficie dell'acqua e hanno bisogno di aria per vivere.
  2. Riempi gli stagni con pesci che mangiano zanzare. Questi piccoli pesci guppy manterranno il tuo laghetto lontano dalle larve.
  3. Acquista case di pipistrelli per incoraggiare i pipistrelli nella tua zona. Ogni notte un pipistrello mangerà un terzo del suo peso in insetti, zanzare comprese.
  4. Crea una trappola per le uova e le larve. Metti diversi secchi d'acqua all'esterno per invogliare le zanzare a deporre le uova. Dopo quattro giorni, scarica l'acqua nel cortile o nel terreno in modo che le larve muoiano, quindi riempi nuovamente i secchi e ripeti questo processo. Prepara diversi secchi d'acqua perché una volta che un secchio diventa troppo affollato, una zanzara può andare da qualche altra parte a deporre le uova. Per qualche ragione, le zanzare sembrano apprezzare i secchi gialli su bianco. Anche i colori scuri possono essere buoni. Una forte nota di cautela: Non farlo se sei il tipo da dimenticare o procrastinare, o le larve matureranno, e allora avrai un problema ancora più grande. Se dimentichi, potresti contribuire alla malattia di qualcuno diventando un incubatoio di zanzare.
  5. Coinvolgi i tuoi vicini con questi metodi naturali di controllo delle zanzare. Più vicini lo fanno, più ampia è l'area che può diventare priva di zanzare.

Bob Craypoe dal New Jersey il 21 giugno 2017:

Buoni consigli. Con tutte le malattie che portano in questi giorni, ogni piccolo sforzo per controllarle vale la pena.


Guarda il video: Larve di zanzara: come funziona il sapone per piatti usato come larvicida 1


Commenti:

  1. Mezizilkree

    Confermo. Tutto quanto sopra è vero.

  2. Faras

    È d'accordo, un'idea molto utile

  3. Senen

    Ben fatto, quali parole necessarie ..., la meravigliosa idea

  4. Hadley

    Penso che questa sia un'illusione.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Purificatore d'aria Honeywell Air Touch: una revisione dell'utilizzo nelle città indiane

Articolo Successivo

Quando e come trapiantare le piante di pomodoro