Errori di giardinaggio: Confessions of Newbie Gardener



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Errori che ho fatto come giardiniere nuovo e un po 'pigro

Gli Oh-So-Wise-Ones dicono che impariamo dai nostri errori. Certo che lo facciamo. Ma è sempre molto più divertente imparare dagli errori commessi dagli altri. Soprattutto se stai parlando di errori di giardinaggio, perché il giardinaggio è un sacco di lavoro ed è meglio se qualcun altro fa tutto il lavoro pesante per te.

Il primo errore che commettiamo è probabilmente quello di permettere a un giardiniere esperto di convincerci che le cose in crescita lo sono facile e rilassante.

Pertanto, condividerò le dure lezioni che ho imparato il primo anno in cui ho cercato di trasformare il mio cortile in un regno magico di aiuole e giardini. L'anno in cui ho pensato che sarebbe stato un compito pigro che richiedeva solo di scavare qualche buca e svuotare alcuni pacchetti di semi.

Questi sono alcuni dei fischietti che ho creato per non doverlo fare:

Non dare mai per scontato di avere un buon terreno

Quando guardi fuori quel cortile e vedi tutta la bella vita verde, pensi naturalmente "che terreno fertile!". Naturalmente, se sei una di quelle persone che costruisce tutte le tue aiuole e giardini ben al di sopra del terreno, probabilmente non ti preoccupi minimamente del suolo.

Quindi questo è per quelli di noi che piantano direttamente nella terra, dove la Natura stessa tende a fare il giardinaggio.

È perfettamente naturale presumere che lo sporco sotto l'erba sia pieno di sostanze nutritive. Sta sostenendo quell'enorme quantità di prato e più di poche erbacce, dopotutto.

Tutto quello che devi fare è coltivare una piccola macchia, rimuovere ogni ciuffo d'erba e roccia e circondare il tuo nuovo letto con un bordo adatto e decorativo. Poi fai un passo indietro e ammiri quella bellissima trama, pronta a scatenarsi con la vita.

Sì. Questo è quello che ho fatto. Anch'io l'ho fatto più e più volte. Poi ho piantato i semi. E aspettavo con ansia i primi germogli. Fu allora che le cose iniziarono ad andare storte.

Per prima cosa, quel terreno nero e lussureggiante era in realtà uno strato fraudolento di pellicola simile allo sporco su un sottosuolo sabbioso e sabbioso. Una volta asciutta, la superficie del letto divenne un mattone duro che si spezzò dopo solo un'ora di sole mattutino. Di sera era una lastra impenetrabile.

La soluzione, ovviamente, era annaffiare frequentemente, il che aiutava immensamente sia la sporcizia che la compagnia idrica rurale. Avrebbero dovuto mandarmi un cesto di frutta a Natale per essere stato il loro miglior cliente.

E poi ha piovuto.

Le tue aiuole devono essere a prova di fuga

La materia sabbiosa fortemente annaffiata diventa una forma di vita liquida. Liberato dai confini delle aiuole si riversò dalle fessure e colò oltre i confini. Che bello trovare le mie "aiuole", insieme alle piantine ormai malconce, per tutto il cortile.

Potrei menzionare che quelle erano piantine deboli e dall'aspetto anemico? Teneramente le raccolsi e le restituii ai letti ormai bassi, dove le piogge avevano lasciato una trapunta di ghiaia ad accoglierli.

Dopo aver rotto uno strumento di perforazione cercando di fare nuovi buchi per le piantine, ho iniziato a sospettare che forse il mio terreno fosse qualcosa di meno che nutriente e nutriente. Ciò non significa che fossi senza vita verde nel mio giardino. Le erbacce che avevano vissuto lì prima mi amavano per il mio uso liberale del fertilizzante!

Cogli ciò che semini

Ancora una volta, se sei un professionista, probabilmente hai un progetto della tua aiuola con pali etichettati per identificare ogni fila accuratamente misurata e piantata.

Mirando a un tema più rilassato, "giardino di campagna", ho scelto di spargere semi di fiori selvatici per libbra e poi essere solo felicemente sorpreso da tutto ciò che è venuto fuori.

Questo "stile" può darti molta gioia. Per lo più la gioia di fare la semina molto più velocemente di chiunque altro in modo che tu possa rilassarti e guardare giardinieri più pazienti che misurano attentamente i loro appezzamenti. Siediti e goditi quel tempo, perché in seguito potresti lavorare il doppio.

Prima di utilizzare un metodo come questo:

  • Assicurati di sapere quali sono i tuoi semi
  • Assicurati di sapere che aspetto hanno le piantine
  • Assicurati di non invitare nessuno che sappia più di te

Più o meno nel periodo in cui sono arrivate le prime piante, non vedevo l'ora di mantenere quell'aiuola liscia e priva di erbacce con un aspetto così curato.

Un giorno, vedendomi strappare '' erbacce '' dal letto, un giardiniere esperto (finalmente) chiese:

"Allora perché hai strappato tutto il cosmo e lasciato l'erba?"

Naturalmente, ho giurato di averlo fatto non fatto una cosa del genere. Stavo tirando l'erba e salvando le mie zinnie. O margherite. O qualunque cosa fossero quelli. Li identificavo non appena fiorivano usando le pratiche immagini dei pacchetti di semi.

Tre mesi dopo fui costretto a rimuovere la pianta imponente, ancora non identificata, che non si era mai rivelata essere una margherita. O una zinnia. O qualunque cosa.

Non sottovalutare mai l'ira delle talpe

Poco dopo che i primi semi furono piantati, un solitario molehill apparve alla periferia della proprietà. Non è che una talpa. Cosa può fare davvero una talpa?

Ho continuato a scavare letti e a trasportare terra vera per riempirli. Ho continuato a fissare i mattoni. Ho continuato a trasportare le rocce e ad installarle nel terreno sabbioso che le vomitava indietro dopo ogni acquazzone.

Ho ripiantato quelle margherite, cosmo e zinnie che ho ucciso accidentalmente. Lungo il mio recinto c'erano venti piante di fagioli e lenticchie. Dieci piante di cotone cimelio prosperavano nell'angolo. Le piante a bulbo lasciate dal precedente proprietario erano state spostate in una nuova posizione.

Poi, una notte ... è successo. È stata rapita un'iride. Visto l'ultima volta nel letto intorno all'albero, era semplicemente svanito. Nessuna delle altre iridi parlava, ma sembrava preoccupata.

Il giorno successivo, una pianta di cotone era stata rubata. Due cipolle fuggirono nella notte. Uno spazio vuoto notevole ha mostrato in un bordo di calendule. Dove c'era stata ogni pianta, c'era solo un buco vuoto.

Altrettanto inquietanti erano i grandi cumuli di terra che apparivano all'improvviso in altre parti del cortile. Ogni giorno spalavo questo terriccio in più e lo buttavo in aiuole che stavano affondando nonostante la "buona sporcizia".

Le piante hanno continuato a scomparire. La sporcizia continuava ad apparire altrove. Poi un giorno, una piccola sezione di un'aiuola era stata sollevata. Ho sottovalutato la natura dispettosa delle talpe.

  • Non importa se sono roditori o talpe. Ti odiano.
  • Non puoi sbarazzartene con gomme da masticare o altri rimedi casalinghi
  • I terrier possono sbarazzarsi delle talpe. Ma coltiveranno fino a 15 acri per catturare solo una talpa.

Come se ciò non bastasse, spingevano costantemente rocce e detriti sui monti. Chiodi, pezzi di vetro rotto e altri resti dell'antica civiltà umana che da tempo erano affondati sotto la superficie del cortile.

L'insulto finale è arrivato il giorno dopo che le talpe hanno organizzato una specie di festa diabolica da confraternita.

Ho scoperto che ogni letto era stato rovesciato. Avevano ucciso o rubato piante, scavato tunnel ubriachi, tossito su enormi colline di terra e spinto via ogni confine del giardino. C'era persino una gobba sotto la nostra lastra di cemento (incrinata).

E lì, sul molehill più alto, c'erano 35 centesimi. Sì. Una raccolta di sudici cambiamenti trovati chissà quanto in profondità nella terra.

I gopher avevano distrutto l'albergo, mangiato al buffet e mi hanno lasciato beffardamente una mancia scadente.

Le talpe sono cretini.

Non puoi prenderti un giorno libero

Uno dei più grandi errori che puoi fare, specialmente in Oklahoma, è presumere di avere il tuo giardino sotto controllo.

Sicuro. Hai falciato l'erba, tagliato i bordi, diserbato i letti, annaffiato tutto e potato tutto in vista. Hai un piccolo spettacolo tra le mani e puoi prenderti un giorno libero. O forse due!

Diamo uno sguardo ad alcuni fatti statistici. (questi non sono stampati da nessuna parte, ma ti assicuro che sono molto accurati.)

  • Innanzitutto, il rapporto tra erba e fiori è sempre di 4.000.000: 1.
  • Un'erba cresce circa 34.689 volte più velocemente di un fiore piantato. (anche un'erba trapiantata che hai coltivato intenzionalmente).
  • L'erba cresce 75 volte più velocemente di notte mentre dormi e 145 volte più velocemente se sei in vacanza.
  • Le erbacce e le erbe infestanti hanno uno speciale codice genetico che garantisce loro un tasso di sopravvivenza del 100%, indipendentemente da inondazioni, siccità, incendi o era glaciale.

Tra 24 ore, le erbacce avranno invaso il tuo giardino e discuteranno dei piani per invadere il giardino del vicino.

Nel frattempo, l'erba avrà raggiunto l'altezza dei tuoi davanzali, ei fiori si sono depressi in tua assenza e appassiti. Non farlo. Una volta che inizi un giardinaggio e paesaggistica, hai un file impegno.

Devi parlare la lingua del giardinaggio

Il mondo delle cose in crescita è così complesso che richiede un linguaggio speciale. Se pensi di sapere cosa significa un termine, sei destinato a fallire.

Ecco alcune interpretazioni di base dei termini e delle istruzioni che potresti incontrare e cosa significano realmente:

  • Preferisce il sole (o preferisce l'ombra): Significa che crescerà ovunque, hai perso un sacco di tempo a costruire un letto completamente nuovo in una posizione speciale.
  • Annuale: Torneremo l'anno prossimo se non ti è piaciuto
  • Perenne: Non tornerà tra un anno se te lo aspetti
  • Resistente alla siccità: Ha ancora bisogno di essere annaffiato
  • Hardy: Gli steli morti saranno davvero difficili da abbattere.
  • Preferisce un terreno ben drenato: Passerai ore uccidendo lentamente la pianta cercando di ottenere la giusta umidità.
  • Appariscente ornamentale: Pianta di marmocchio viziato

Ora, Garden Like a Pro

Ci sono molti altri errori che puoi fare come nuovo giardiniere (o come me ... ottimisticamente pigro). Alcuni sono peggiori di altri, ma tutti portano a un risultato finale: la frustrazione!

Puoi continuare la battaglia per rimanere indolente nel tuo paesaggio, oppure puoi diventare più professionale e spendere tempo e denaro per creare giardini e paesaggi "reali".

Oppure, nello spirito del compromesso, puoi chiamare una tregua. Nel mio caso, trovare la soluzione è stato molto semplice. Ho rivalutato il mio giardino. L'erba infestante che stavo combattendo su un terreno orribile e prosperava senza alcun aiuto da parte mia. Alle talpe non piaceva l'erba delle infestanti quanto i fiori.

L'erba infestante non aveva bisogno di essere annaffiata. E, naturalmente, non importava niente all'erba se mi prendevo un giorno libero dalla manutenzione del prato.

Ora, quando mi rilasso sull'amaca con una Diet Coke fredda, posso guardare attraverso i miei rigogliosi letti d'erba. Sono rigogliosi e verdi dal fertilizzante extra. I letti non sono stati toccati da roditori e altri animali selvatici. Piuttosto che potare e diserbare, do loro un taglio di capelli occasionale con il tagliaerba. La mia bolletta dell'acqua non arriva più in una busta di Manila tramite FedEx.

Forse l'errore più grande che un giardiniere può fare è cercare di contrastare le forze della natura. Rilassati e goditi le piante che sanno già come ottenere il meglio da ciò che hai da offrire.

(Sto scherzando. Continuo a combattere contro le talpe e le erbacce ogni anno. Dopo sei anni, posso almeno riconoscere quelle piantine quando le vedo!)

Qual è stato il tuo peggior errore di giardinaggio / paesaggistica?

© 2017 Jayme Kinsey

Rinita Sen il 14 maggio 2018:

L'articolo è divertente! E quindi molto vero. Peggiora quando hai a che fare con piante in vaso, raddoppia il tradimento, raddoppia il duro lavoro e raddoppia la perdita (delle verdure in fiore che prosperano nel vivaio ma muoiono nel momento in cui le chiami tue). Mi sono piaciute molto le tue affermazioni "Forse l'errore più grande che un giardiniere possa fare è cercare di respingere le forze della natura. Rilassati e goditi le piante che sanno già come sfruttare al meglio ciò che hai da offrire". Questo è esattamente il mio peggior errore. Ho provato a concentrarmi su fiori e verdure quando tutte le mie condizioni meteorologiche potevano reggere erano piante non fiorite e dall'aspetto resistente.

Suhail Zubaid alias Clark Kent da Mississauga, ON, il 22 aprile 2017:

Wow! Questo è un hub molto informativo! Dato che ho fatto molto giardinaggio fino al 2011, se avessi saputo questi fatti, sarei comunque bravo.

Grazie per la condivisione. Proprio il momento giusto per me per ricominciare.

Saluti,

Suhail e il mio cane K2

Jayme Kinsey (autore) dall'Oklahoma il 19 aprile 2017:

@Louisa Powles - Festeggia sempre ogni vittoria nel giardinaggio. E i bucaneve sono piante così belle! :)

FlourishAnyway dagli USA il 19 aprile 2017:

Ho sempre le migliori intenzioni, ma poi il caldo mi ostacola e dimentico l'intera faccenda dell'irrigazione nella mia ricerca di AC. Questo è l'inizio della fine per me ogni anno - verso la fine di giugno le mie piante iniziano a diventare sottili.

mactavers il 19 aprile 2017:

Buone informazioni e buona fortuna con le talpe. Qui nel nord dell'Arizona combattiamo il caldo, i conigli e le javaline. Un'estate ho coltivato pomodori e, tra l'acqua e i vermi, immagino che il costo di ciascuno fosse probabilmente di $ 2,50.

Louise Powles da Norfolk, Inghilterra, il 19 aprile 2017:

Ad essere onesti, non sono un bravo giardiniere. Alcuni anni fa ho piantato dei bucaneve che ricompaiono ogni primavera, cosa di cui sono contento. =)


Guarda il video: Planting Strawberries in Containers for Beginners! . Garden Answer


Commenti:

  1. JoJozuru

    troppo carino)))

  2. Harland

    una specie di spazzatura .. = \

  3. Gerard

    Grato per la loro assistenza in questo settore, come posso ringraziarti?

  4. Salkree

    Spero che tutto sia normale

  5. Vot

    Questo argomento è semplicemente incomparabile :), è molto interessante per me)))

  6. Fauzahn

    Interessante. Stiamo aspettando nuovi messaggi sullo stesso argomento :)



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Come coltivare una pianta sensibile come pianta d'appartamento

Articolo Successivo

La mia recensione dei suggerimenti Graco FFLP per gli armadietti di spruzzatura