10 passaggi per riordinare e liberare spazio di archiviazione



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Conto alla rovescia: elencato in ordine

  • 10. Il tuo frigorifero: Meno importante, ma degno di nota.
  • 9. Il tuo congelatore: Non è un problema, ma vale la pena menzionarlo.
  • 8. Asciugamani / lenzuola / coperte: Sono maiali di stoccaggio.
  • 7. La tua dispensa: Tendiamo a ottenere grandi contenitori di oggetti che dureranno più a lungo.
  • 6. I tuoi libri: I libri occupano molto spazio che potresti non avere.
  • 5. Le vostre pentole / piccoli elettrodomestici: Il doppio dovere è la chiave per questo.
  • 4. Piatti, bicchieri e tazze: Sembra che ce ne siano sempre molti. (Più suggerimenti per gli elementi da scartare.)
  • 3. Il tuo armadio per le scarpe: Di quanti ne hai effettivamente bisogno?
  • 2. Il tuo guardaroba: Non importa come ci provi, non andranno tutti bene.
  • 1. I tuoi cimeli: Ci sono modi più semplici per apprezzarli.
  • Oggetti misti.
  • La regola generale per il downsizing.
  • Più spazio per i piccoli spazi.

Perché il frigorifero?

10. Il tuo frigorifero

Saresti sorpreso di apprendere quanto il disordine nel tuo frigorifero influisca sul tuo portafoglio e sulla conservazione in casa. Conservavo gli avanzi di cibo perché "potevo" volerlo mangiare più tardi. Quindi compravo oggetti deperibili e li mettevo in frigo nascondendo i contenitori avanzati (non di proposito). Poi tiravo fuori dal congelatore il cibo che volevo scongelare per cena e lo mettevo davanti ai miei oggetti deperibili. Poi avevo bisogno del latte per i bambini, ecc. Quando ho messo tutto in frigo, prima che me ne accorgessi ho un frigorifero puzzolente e finisco per buttare via un sacco di cibo. La correzione:

  • Non conservare il cibo avanzato a meno che tu non sia certo di mangiarlo prima della fine del giorno successivo. Quando salvi il cibo, conservalo in sacchetti di plastica che occupano meno spazio e possono essere gettati quando hai finito di usarli.
  • Cerca di ottenere frutta e verdura fresca appena prima di usarle e fai lo stesso con molti dei tuoi latticini. So che molti di voi non escono spesso, quindi acquistare ogni giorno potrebbe essere un po 'un problema. Gli articoli in scatola potrebbero essere la tua migliore risposta lì, anche se diventano un oggetto di archiviazione, dureranno più a lungo. Coltivare il tuo può aiutare enormemente.
  • Ora la parte difficile: controlla ogni giorno il cibo nel tuo frigorifero in modo da sapere cosa c'è dentro e puoi portare il cibo più vecchio in primo piano dove sarà visto. Molte volte compro qualcosa che dimentico completamente che è nel frigo perché non lo vedo quando apro la porta e hai indovinato, l'oggetto va a male. Anche avere un elenco di menu per gli alimenti che acquisti può essere d'aiuto. Anche usare il cibo avanzato in un piatto diverso è un buon modo per risparmiare denaro e spazio.

Ti stai chiedendo del congelatore?

9. Il tuo congelatore

Se sei come me, hai comprato cose in saldo e le hai conservate per i tempi difficili. Sì, hai molto da sfamare tutti durante tutti quei momenti difficili in cui i soldi scarseggiano; solo quando è stata l'ultima volta che hai controllato quegli articoli? Di norma, possono essere conservati in sicurezza solo per un anno nella maggior parte dei casi. E più piccolo è il frigorifero, più piccolo sarà il congelatore; a volte, quasi niente.

  • Data i tuoi articoli quando vanno nel congelatore.
  • Ruota il vecchio con il nuovo.
  • Cerca di preparare più cibo che puoi.
  • Se hai bisogno di congelare qualcosa perché non c'è altro modo, potresti essere in grado di ottenere un piccolo congelatore che tieni fuori e alimentato dall'energia solare, non è l'idea migliore, ma è un'idea.

8. I tuoi asciugamani / lenzuola / coperte

Questi maiali di stoccaggio possono occupare un intero armadio di biancheria. Prova questi passaggi per ridurre ciò che hai:

  • Guarda tutti i tuoi asciugamani. Conserva quelli che sono ancora spessi e morbidi. Il resto può essere gettato via. Tieni un grande asciugamano da bagno per ogni persona, tieni due o tre panni per ogni persona e asciugamani normali per quasi tutto il resto, dalle presine al lavaggio dei piatti. So che pensi di aver bisogno di più, ma davvero non lo fai. Un asciugamano può essere utilizzato per tante cose diverse! Gli strofinacci possono essere obsoleti in una piccola casa a causa di questo fatto.
  • Le lenzuola devono essere cambiate settimanalmente, se possibile, tuttavia quattro o più set non sono davvero attenti allo spazio. Invece, prendi due set e dopo aver cambiato il primo set, lavalo e mettilo via. Il secondo set è ora sul letto. Alcuni cambiano le lenzuola una volta al mese o più per risparmiare acqua e spazio per più lenzuola. Sei il miglior giudice di ciò di cui avrai bisogno, ricorda solo che lo spazio di archiviazione è limitato.
  • Le coperte sono un altro oggetto che occuperà spazio. Prova a riporre le coperte sul letto. Metti giù le lenzuola e poi metti ogni trapunta o coperta come faresti normalmente con una sopra l'altra. Ora quando cambi le lenzuola, cambia anche la coperta inferiore. La prossima coperta è pulita e già sul letto. Per dormire, basta arrotolare le coperte ai piedi del letto e usare solo ciò di cui hai bisogno. Una volta che la coperta inferiore viene lavata, la metti sul letto proprio sopra. Se hai bisogno solo di una o due coperte per stare al caldo, non tenerlo più. Puoi tenere un afghano per ciascuno di voi quando vi raggomitolate sul divano, ma più di quello sarebbe più del necessario. Ricordati di scegliere lenzuola e coperte che possono essere utilizzate per più di una cosa, ad esempio: puoi mettere una coperta sul pavimento per sederti, puoi metterla su un tavolo da picnic come tovaglia e puoi metterla sopra il divano come decorazione.

So che lavare sempre tutto a volte è difficile e costoso; ma se puoi farlo, potresti tenerne meno a portata di mano. Prova ad andare in una lavanderia a gettoni per i carichi più grandi.

7. La tua dispensa

Mi piaceva cucinare e avevo sempre le scorte a portata di mano per cuocere, soffriggere e così via, ma è difficile tenere tutte queste cose in una dispensa più piccola. La prima cosa è sbarazzarsi di tutto ciò che è scaduto (ovvio, giusto?) Questo dovrebbe liberare metà o più della tua dispensa. Ora guarda cosa è rimasto. L'hai usato per qualcosa negli ultimi tre mesi? Se la risposta è no, dovrebbe scomparire. Avere cose che userete solo una o due volte l'anno è davvero uno spreco. L'articolo scadrà e quindi non potrai più utilizzarlo. Invece, cerca di tenere a portata di mano cose che puoi usare per molte cose diverse. Ad esempio, la cannella, può essere utilizzata per cuocere, cuocere e aromatizzare le bevande. Non ne comprerei un contenitore gigante, ma uno piccolo andrebbe bene. Lo stoccaggio nel soffitto di una casa più piccola può essere utilizzato per spezie e piccoli contenitori di farina o zucchero. Per le cose deperibili, prova a prendere porzioni più piccole e / o articoli freschi ogni giorno piuttosto che conservarli. Se puoi, un giardino è sempre un buon modo per risparmiare denaro, mangiare fresco e avere ancora spazio per riporre altri oggetti.

6. I tuoi libri

Amo i libri. Se potessi permettermelo, mi piacerebbe costruire una biblioteca abbastanza grande da contenere tutti i libri del mondo (impossibile lo so, ma amo i libri). Li leggerei tutti? No, probabilmente no, ma per me non farebbe differenza. I libri sono una finestra sulla tua immaginazione e possono portarti via da tutto anche se è solo fino alla fine del libro.

Tuttavia, realisticamente, avere così tanti libri inciderebbe sicuramente sulle mie capacità di archiviazione. I libri devono essere goduti, non nascosti. Conserva quelli che ami veramente e rileggili regolarmente. Altri libri possono essere venduti, riciclati, donati, scambiati o regalati. Dando via quei libri, aiuti gli altri a condividere il piacere della lettura. Per decidere quali tenere e quali scartare, guarda il dorso di ogni libro. Se la colonna vertebrale è usurata e piegata in molti punti, lo stai leggendo molto. Se la colonna vertebrale è incontaminata, hai letto a malapena il libro. Il libro spinato incontaminato è quello da scartare. Ovviamente lo sappiamo tutti, giusto?

Inoltre, ricorda di controllare:

  • I libri scolastici, a meno che non li utilizzi in questo momento, dovrebbero essere eliminati.
  • Libri di cucina, dovresti tenere quello o forse due che usi di più e scartare il resto.
  • Riviste, se c'è qualcosa di cui hai bisogno, strappa la pagina e getta il resto.
  • Dizionario, mantieni quello più aggiornato e scarta il resto (quelli più vecchi vanno bene per il decoupage).
  • I libri danneggiati sono i principali candidati per lo scarto o la creazione.
  • Non dimenticare di riciclare i libri quando possibile.

5. Le vostre pentole / piccoli elettrodomestici

La regola generale per tenere le pentole è se puoi o meno fare più di una cosa con esso. Ad esempio: una padella che può andare sul fornello o nel forno. La versatilità di una tale padella significa che puoi fare più cose con una sola padella. Ho finito per sbarazzarmi di quasi tutte le padelle nella mia credenza una volta capito che potevo fare tutte le stesse cose con solo una o due padelle. Anche per loro avevo bisogno di molto meno spazio nel mio minuscolo armadietto.

I fogli di biscotti sono facili da memorizzare e possono essere utilizzati per così tante cose diverse che potresti volerne tenere almeno uno a portata di mano. Il foglio di alluminio può essere usato come padella perché puoi condire un oggetto, avvolgerlo nella carta stagnola e cuocerlo o grigliarlo senza l'uso di una padella. Nessuno spazio di archiviazione, nessuna pulizia e nessun disordine.

Piccoli elettrodomestici come tostapane, frullatore, piccola pentola a cottura lenta, popper per popcorn, beh, penso che tu abbia capito; questi elementi probabilmente non sono le cose migliori da avere. Ad essere onesti, puoi fare la maggior parte di queste cose in una padella. Per frullare puoi usare del buon olio di gomito vecchio stile e una buona frusta. Bevi molti frullati? Quindi un frullatore potrebbe essere un oggetto che dovresti avere sul tuo bancone, ma usarlo solo una o due volte significa che occupa spazio prezioso per le cose di cui hai veramente bisogno. Per me è il microonde. Lo uso per quasi tutto e risparmio energia nel processo. Sai che avrai uno spazio limitato, quindi guarda l'intera configurazione di pentole ed elettrodomestici e chiediti se puoi usare quel particolare oggetto per più di una cosa; e se la risposta è no, allora non dovrebbe venire con te.

4. I tuoi piatti, bicchieri e tazze

Se sei solo una o due persone che vivono in casa (grande o piccola), è davvero più vantaggioso per il tuo spazio di archiviazione tenere solo abbastanza piatti per entrambi per tre giorni (o meno). In questo modo non conserverai molti piatti e bicchieri che probabilmente non utilizzerai mai. Una famiglia più numerosa, ovviamente, avrà bisogno di più; ma tenere tre set di porcellane e piatti sufficienti per sfamare un esercito non è assolutamente necessario. Se hai bisogno di più per una riunione di famiglia o per festeggiare le vacanze, prova a procurarti articoli usa e getta che possono essere bruciati o gettati via quando hai finito. Puoi anche provare a prenderne in prestito un po 'da un amico o un parente. Piatti da portata, ciotole, vassoi e simili non sono realmente necessari in un ambiente più piccolo.

Per scegliere gli oggetti di cui sbarazzarsi, chiediti quando lo hai utilizzato l'ultima volta. Se è stato un anno o più, non dovrebbe essere conservato. So che a volte vorremmo avere un servizio di piatti fantasiosi per il Ringraziamento o qualcosa del genere, ma proverai davvero a organizzare una grande cena nella tua casa più piccola? Inoltre, se l'oggetto è stato utilizzato solo una volta in un anno intero, penso che probabilmente puoi sbarazzartene e non te lo perderai nemmeno.

Suggerimenti per gli elementi da scartare

  • Contenitori per panna e zucchero: ne hai bisogno solo un set, in effetti probabilmente non ne hai nemmeno bisogno.
  • Agitatori di sale e pepe: sono disponibili in tutte le forme, dimensioni e temi. Non hai bisogno di tutti loro.
  • Tazzine e piattini da tè che spesso vengono con i servizi di piatti: non li ho mai usati, sono per affari più formali.
  • Tazze e bicchieri troppo grandi: sono fantastici perché ti impediscono di alzarti e prenderne di più, tuttavia uno per ciascuno di voi dovrebbe essere sufficiente.
  • Piatti da portata, il mio usato raramente.
  • Bicchieri - questi sono disponibili in piccoli, medi e grandi e in quasi tutte le forme a cui puoi pensare - chiediti questo: "Lo uso più di una volta all'anno?" Se la risposta è no, resta indietro. Riduci il numero di bicchieri che hai utilizzando un'agenda "taglia unica".

3. Il tuo armadio per le scarpe

So che questo è un argomento delicato per molti di voi là fuori; ma la verità è che hai solo bisogno di poche paia di scarpe e un paio di stivali. Per vestirsi (se ti piace vestirti), il nero è di solito la migliore scarpa colorata da ottenere perché puoi indossarla con qualsiasi cosa. La regola è un paio per l'estate (flip o sandali) e uno per l'inverno (scarpe da ginnastica o scarpe da sera chiuse). Se sei una persona a cui piace fare molte cose, prova a procurarti scarpe o stivali che possono servire a più di uno scopo: ad esempio, le scarpe da trekking possono essere indossate per le escursioni, la neve e il freddo. Ciò significa che dovrai sbarazzarti dell'enorme collezione di tacchi (per le ragazze) e scarpe da ginnastica (per i ragazzi); sì, è fantastico quando puoi avere un paio di scarpe che si abbinano perfettamente a quello che indossi, ma dove le conservi? Ti suggerisco di riporli sul tetto, o magari nei pozzetti delle ruote (sto scherzando).

2. Il tuo guardaroba

Pensa alle dimensioni dello spazio di archiviazione che avrai nella tua casa più piccola (cabina, camper, camper, ecc.). Se tieni troppi abiti, potresti non avere spazio per loro. Tenerli in un capannone significa solo che non sarai in grado di goderteli a meno che non vai a scavarli. Quindi ecco il trucco: considera l'ultima volta che hai indossato il vestito (cappotto, maglione, giacca, ecc.). Se la risposta è un anno o più, devi sbarazzartene. Conserva solo le cose che indossi (e questo va bene, immagino che quei jeans attillati devono andare). E dimentica la domanda "e se succede qualcosa" perché se significa così tanto per te, allora vai a prendere qualcosa di nuovo. Un buon modo per riempire il tuo armadio è quello di ottenere oggetti che possono andare insieme (mescolare e abbinare). Allora non hai solo una camicetta o una camicia che stia bene con quei pantaloni. I tuoi buoni colori di miscelazione sono il bianco e il nero perché vanno con tutto.

I cappotti e le giacche speciali sono fantastici, ma se non hai spazio per loro dove li conserverai? Se hai condizioni meteorologiche estreme nella tua zona, ricorda che lo strato è il modo migliore per stare al caldo; quindi un cappotto, una giacca, un maglione e / o una felpa sono probabilmente tutto ciò di cui hai bisogno per stare comodo. Prova anche a investire in uno dei club progettati per permetterti di scegliere un vestito o qualcosa del genere, indossarlo e poi rispedirlo indietro (come Gwynie Bee). Ciò ti consente di cambiare il tuo guardaroba senza sacrificare lo spazio di archiviazione. Per me, prendo solo un paio di jeans (si adattano meglio comunque il secondo giorno) e diverse camicette. Anche il tipo di camicetta (camicia) è importante. Se ti piacciono le camicie a maniche corte, ad esempio, potresti aver bisogno di tenere un maglione a portata di mano per quando fa più freddo, ma un maglione occupa meno spazio rispetto a un mucchio di camicie a maniche lunghe.

1. I tuoi cimeli

I ricordi sono importanti per tutti noi e diventare piccoli non significa che ti importi di meno, significa solo che non puoi salvare tutto. Prova a scattare foto di cose e a metterle su unità flash o dischi per un'analisi futura. Se è un soprammobile, prova a metterlo su e prendere quello che hai. Puoi donare gli oggetti che togli o venderli tramite un negozio di spedizione. In ogni caso, puoi mantenere i tuoi scaffali e davanzali in ordine sostituendo il vecchio con il nuovo. Per oggetti come biglietti per concerti o un tovagliolo del ristorante in cui ti sei incontrato per la prima volta, un album di ritagli è bello, ma perché non inserire gli oggetti in una sorta di collage e poi incorniciarlo. Appendilo ovunque nella tua nuova casa. Se utilizzi una cornice economica, puoi estrarre il collage di tanto in tanto per inserire elementi più recenti o sostituirlo completamente senza preoccuparti troppo di romperlo.

Per oggetti come le decorazioni per le vacanze, prova a tenere solo alcune cose nascoste sotto il letto o in fondo a un armadio. Puoi usare un piccolo albero sottile che rimane in piedi tutto l'anno in un angolo da qualche parte e appendere oggetti di vacanza o di memoria su di esso mentre le stagioni vanno e vengono. Quindi non devi trovare spazio per un albero speciale perché diventa parte del tuo spazio di archiviazione e dei tuoi ricordi. Per decidere cosa tenere, prova a guardare l'oggetto per vedere se potrebbe essere sporco, usurato o rotto. Se è così, gettalo perché davvero non vorrai metterlo su, vero? Vivi per oggi e ricorda il passato in immagini. Inoltre, chiediti se hai davvero bisogno di ornamenti sufficienti per decorare un albero di Natale di sette piedi. Sai che non sarai in grado di mettere un albero così grande in una casa più piccola, quindi perché dovresti tenere gli ornamenti?

Oggetti misti

Ho elencato solo gli elementi principali che dovresti esaminare prima, ora lascia che ti dia un breve elenco di alcuni che potrebbero essere piccoli ma possono comunque influire sul tuo spazio di archiviazione:

  1. Shampoo e balsamo.
  2. Saponi.
  3. Profumi.
  4. Contenitori per lozioni.
  5. Articoli già in giacenza.
  6. Gettare cuscini.
  7. Crafting.
  8. Cucire.
  9. Attività e oggetti di gioco.
  10. Fan.
  11. Mobilia.
  12. Sistemi di gioco.

La regola è:

Se non ne hai bisogno, allora non prenderlo! Sbarazzati di ciò che non usi, sostituisci ciò che deve essere sostituito e usa le cose per più di uno scopo. E se acquisti qualcosa di nuovo, sbarazzati di quello vecchio in modo da avere ancora spazio. Lo spazio di archiviazione diventa più stretto man mano che si riduce. Con questo in mente, ti ho fornito alcuni suggerimenti per l'archiviazione di seguito per aiutarti a iniziare. Ma solo perché hai più spazio di archiviazione disponibile non significa che dovresti provare a prendere più "cose".

Più spazio per i piccoli spazi

Grandi sacchetti sottovuoto.

Scomparti nel soffitto.

Ganci sulle cime di porte aperte e davanzali

Scatole nascoste nei pavimenti.

Crea un altro loft per l'archiviazione.

Scaffalature alle pareti.

Impilabile.

Mobili a doppio uso.

Cassetti sotto le scale.

© 2017 Cheryl Simonds

Cheryl Simonds (autore) dal Connecticut il 27 maggio 2017:

Peggy W, hai proprio ragione! E la parte migliore degli enti di beneficenza è che aiutano gli altri che non hanno nulla. Complimenti per l'abbattimento, l'ho dovuto fare io stesso e spero che tu abbia successo con i tuoi cimeli. Grazie per averlo trasmesso ai nostri lettori!

Peggy Woods da Houston, Texas, il 26 maggio 2017:

Ci sono così tante associazioni di beneficenza che sono felici di accettare oggetti che possono quindi aiutare gli altri bisognosi. Un altro vantaggio di avere meno è che è più facile mantenere le cose pulite. Troppo disordine, non importa quanto bello possa essere, richiede sempre lavoro. Lasciar andare le cose può essere un'esperienza liberatoria. Detto questo, ho ancora bisogno di abbattere e sbarazzarmi di più oggetti. Ultimamente ho lavorato su cimeli come le foto.

Cheryl Simonds (autore) dal Connecticut il 26 maggio 2017:

mactavers, hai ragione! Le biblioteche possono sempre utilizzare più libri. Grazie per aver aggiunto queste informazioni al mio hub.

mactavers il 25 maggio 2017:

Non dimenticare di usare Little Free Libraries se ce n'è una nella tua zona. Non puoi donare grandi quantità di libri alla volta, ma anche se doni o ne cambi uno o due alla volta, questo è il riciclaggio al suo meglio.


Guarda il video: Come Organizzo i File sul Computer 5 REGOLE per non perdere nulla


Commenti:

  1. Dietz

    Sì davvero. Mi unisco a tutto sopra. Possiamo comunicare su questo tema.

  2. Yrre

    Che frase necessaria... idea super, eccellente

  3. Peadar

    Degni di nota le informazioni molto preziose

  4. Devine

    Secondo me, stai facendo un errore. Discutiamone.

  5. Hietamaki

    Secondo me ti sbagli. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  6. Everhart

    Certamente. Sono d'accordo con tutto sopra.

  7. Sewall

    Mi congratulo, quali parole ..., idea brillante



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Quali sono le differenze tra narcisi, narcisi e Jonquils?

Articolo Successivo

Come sbarazzarsi di cocciniglie