Come coltivare le patate: metodi di coltivazione delle patate facili per tutte le situazioni



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le patate sono uno degli alimenti più facili e abbondanti che puoi coltivare. Possono essere serviti come contorno o abbelliti per essere un pasto completo. Si mantengono anche abbastanza bene. Se stai cercando un oggetto semplice da coltivare che riempia anche la tua dispensa, le patate sono un ottimo alimento base. Qui ci sono diversi modi per coltivare le patate, indipendentemente da dove vivi.

Quale metodo di coltivazione della patata è giusto per te?

Metodo con balle di pagliaMetodo contenitoreMetodo Scatter

Piuttosto laborioso

Meno laborioso

Meno laborioso

Poco costoso

Qualche spesa per i materiali

Poco costoso se hai il pacciame

Risparmio di spazio

Risparmio di spazio

Richiede spazio

Balla di fieno

Coltivare patate (o qualsiasi altra cosa) in balle di paglia è un modo facile, economico ed ecologico per iniziare il tuo giardino. Se fatto correttamente, produce anche una resa magnifica. Non hai bisogno di balle fresche. Poiché si desidera comunque che la paglia venga invecchiata per questo metodo, di solito è possibile ottenere balle più vecchie che sono state esposte agli agenti atmosferici e che gli agricoltori non vedono l'ora di sbarazzarsi.

  1. Procurati balle di paglia. Una buona regola pratica è da due a tre piante per balla, quindi tienilo a mente quando determini di quante balle avrai bisogno.
  2. Metti le balle. Avranno bisogno di almeno sei ore di luce solare al giorno e, una volta bagnate, saranno troppo pesanti per essere spostate. Una volta deciso dove posizionare le balle, stendi un giornale o una barriera contro le erbacce per evitare che le erbacce crescano attraverso le balle.
  3. Condiziona le tue balle. Se la tua balla ha almeno un anno, puoi saltare questo passaggio. Se la balla è nuova, bagnala ogni giorno per circa 2 settimane. Vorrai che le balle rimangano costantemente umide, quindi innaffia ogni giorno se necessario. Nei giorni da tre a nove, aggiungi un fertilizzante azotato una volta al giorno. Dovresti innaffiare le balle abbastanza bene da essere umide, ma non così tanto da finire l'acqua e il fertilizzante. Il condizionamento della balla aiuta le balle a iniziare a decomporsi. All'inizio di questo processo potresti notare che le balle di paglia si stanno riscaldando. Prima di piantare, tuttavia, usa un termometro o la mano per assicurarti che l'interno della balla sia al di sotto della temperatura corporea.
  4. Pianta le patate da semina. Tagliare le patate a pezzi con almeno un "occhio" su ogni pezzo. Lasciar riposare i pezzi per 24 ore in modo che i lati tagliati si asciughino prima di piantare. Metti le talee di sei pollici nella balla. Acqua regolarmente. Puoi anche concimare le balle con 10-10-10 fertilizzanti ogni tre settimane circa.
  5. Raccolto. Quando le piante iniziano ad appassire e morire, questo è un segno che le tue patate sono pronte per essere raccolte. Puoi tagliare le corde sulle balle e lasciare che le balle si sfaldino. Sarai in grado di raccogliere le tue patate senza scavare.

Giardinaggio di balle di paglia

Patate in crescita in contenitori

Giardinaggio in container

Sì, puoi coltivare patate in contenitori. Le persone che scelgono questo metodo generalmente lo fanno perché non hanno molto spazio. Un contenitore da giardinaggio può essere posizionato su un patio o anche su un balcone. Potresti anche scegliere questo metodo di coltivazione delle patate se non hai molto tempo da dedicare al giardinaggio. Questo metodo semplifica la protezione delle piante dai parassiti e rende virtualmente inutile il diserbo. Puoi usare qualsiasi contenitore pulito, da un bidone della spazzatura a un sacco di mangime. La regola è che devi farlo stare in piedi e deve avere un buon drenaggio. Potrebbe essere necessario praticare dei buchi nel contenitore per farlo drenare correttamente.

  1. Riempi il tuo contenitore (pulito e ventilato) con terriccio e una buona dose di fertilizzante. Puoi anche aggiungere fieno alla miscela per evitare che il terreno si compatti troppo.
  2. Plant le patate. Taglia le patate da semina a pezzi che hanno almeno le dimensioni del tuo pollice e premili per circa sei pollici nel terreno.
  3. Cura le tue piante. Ciò include (ma non è limitato a) irrigazione, concimazione e "coltivazione". Il tuo terreno dovrebbe rimanere umido ma non troppo bagnato. Il terreno asciutto farà appassire le tue piante, ma troppa acqua trasformerà le tue patate in poltiglia. Man mano che le piante crescono, continua ad aggiungere terreno intorno a loro. Poiché le patate crescono dal gambo della pianta, assicurandoti di tenerlo coperto assicurerai che le patate novelle abbiano la possibilità di crescere. Patata impianti come la luce del sole; le patate no.
  4. Raccolto. Quando le piante iniziano a morire, le tue patate sono pronte.

Metodo Scatter

Questo è per il giardiniere veramente pigro. Spargi semplicemente le patate da semina nello spazio del giardinaggio e coprile con del pacciame. Come con altri metodi, dovrai continuare ad aggiungere pacciame man mano che le piante crescono. Un avvertimento: se hai un problema con parassiti come topi o talpe, questo metodo non dovrebbe essere la tua prima scelta.

Metodo tradizionale in trincea

Questo è il metodo "tradizionale" consolidato per la coltivazione delle patate. È un ottimo modo per andare se hai spazio e ti piace trascorrere del tempo in giardino. Poiché c'è molto spazio per le piante da diffondere, ha il maggior potenziale per un raccolto abbondante.

  1. Scava una trincea profonda sei pollici.
  2. Metti le patate da semina tagliate nella trincea, con gli occhi in alto. Copri con un paio di centimetri di terra.
  3. Man mano che le piante crescono, continua a tirare il terreno intorno a loro per evitare che nuove macchie vengano esposte al sole. L'esposizione alla luce solare farà sì che le patate in via di sviluppo diventino verdi, il che le renderà un po 'velenose. Probabilmente non morirai, ma non saranno delle patate molto buone.
  4. Raccolto.

Mi piacerebbe avere un giardino, ma ...

Se vuoi essere coinvolto nella tua produzione alimentare, dovresti iniziare in modo semplice. Potresti allevare polli o coltivare un orto radicale. Tuttavia, gran parte di ciò richiede tempo e una curva di apprendimento. Tuttavia, non hai bisogno di molto tempo, denaro, spazio o talento per coltivare patate. Non importa quali siano le tue capacità, i tuoi mezzi o quanto spazio hai, chiunque può coltivare patate. Con il giusto metodo di giardinaggio e un po 'di attenzione, puoi avere un buon raccolto di patate per abbellire la tua tavola e completare la tua dispensa.

Patate!

Rebecca Long (autore) da qualche parte ai piedi degli appalachi il 5 maggio 2017:

È più facile di quanto pensi. Anche io sono riuscito ad ottenere una discreta resa.

Louise Powles da Norfolk, Inghilterra, il 4 maggio 2017:

Grazie per i suggerimenti. Non ho mai provato a coltivare patate prima d'ora. Mio fratello però ha avuto e sono sempre andati bene.


Guarda il video: Coltivare patate senza lavorare il terreno


Commenti:

  1. Alistair

    il messaggio intelligibile

  2. Macmaureadhaigh

    Completamente condivido la tua opinione. È una buona idea. Ti supporto.

  3. Kildare

    Credo che tu abbia sbagliato. Abbiamo bisogno di discutere. Scrivimi in PM, parla.

  4. Con

    Una coincidenza completamente casuale

  5. Arashit

    Agrees, very useful room

  6. Trenton

    Ovviamente. Mi iscrivo a tutto quanto sopra.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Purificatore d'aria Honeywell Air Touch: una revisione dell'utilizzo nelle città indiane

Articolo Successivo

Quando e come trapiantare le piante di pomodoro