Pomodori in crescita in contenitori: un raccolto paraurti per piccoli spazi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Le basi della coltivazione di pomodori in contenitori

I pomodori sono produttori molto prolifici quando vengono date le giuste condizioni. Non importa se scegli di coltivare pomodori ciliegia, uva, prugna o gigantesca bistecca di manzo, tutti si nutrono e bevono pesanti e richiedono pieno sole. Avranno anche bisogno di una qualche forma di supporto perché i frutti diventeranno così pesanti sulla pianta da far cadere il contenitore o addirittura spezzare il gambo.

Applicando ciò che sto per condividere con te, avrai piante di pomodoro sane e produttive che metteranno molta frutta nella tua dispensa o bancarella del mercato.

Pomodori A Partire Dal Seme

Il momento migliore per piantare i semi di pomodoro è da sei a otto settimane prima che tu intenda piantarli all'aperto. Se vivi in ​​un clima più freddo, da quattro a sei settimane prima della tua ultima data di gelata. Questo dovrebbe arrivare dove tutte le minacce di gelo sono scomparse prima che sia il momento di metterle nei loro contenitori.

Per avviare i semi, riempire i vassoi, i moduli o le tazze con la miscela iniziale di semi inumidita e imballarla saldamente. Pianta i semi in ogni cella o tazza facendo due fori profondi un quarto di pollice ai lati opposti del contenitore. Quindi lascia cadere un seme in ogni buca e coprili con del terriccio. Infine, innaffiali fino a quando non vedi l'acqua che esce dal fondo dei contenitori.

Non concimare le piantine finché non iniziano a produrre foglie vere. Quindi, quando lo fanno, dai loro una dose di fertilizzante liquido che è stato diluito a circa metà della forza. Nutrili in questo modo ogni due settimane fino al momento di portarli fuori e innaffiali abbastanza da mantenere il terreno umido tra una poppata e l'altra.

Indurimento delle piante di pomodoro

Qualsiasi tipo di pianta che viene avviata in casa dovrà essere indurita prima di essere piantata all'aperto. I pomodori non sono diversi. Inizia a indurire le tue piante di pomodoro circa una settimana prima che intendi piantarle:

  • Giorno 1: Metti le tue piante all'aperto in piena ombra per un'ora.
  • Giorno 2: Metti le tue piante all'aperto per circa due ore in piena ombra
  • Giorni da 3 a 5: Metti le tue piante all'aperto in piena ombra per 5 ore. Quindi spostali al sole per circa mezz'ora ogni giorno.
  • Giorni 6 e 7: Metti le tue piante all'aperto in pieno sole per tre o quattro ore, quindi lasciale riposare in piena ombra per il resto della giornata in entrambi i giorni.

Piantare pomodori in contenitori esterni

Le piante di pomodoro faranno meglio se piantate una per cinque galloni o un contenitore più grande. Questo contenitore deve avere molti fori di drenaggio ed essere pieno di una miscela di terriccio pieno di materiali organici compostati. Se hai una miscela di terriccio in sacchi preferita, usala, ma in caso contrario, la miscela che uso su tutte le mie piante in contenitore viene fornita di seguito.

Riempi i contenitori a circa tre pollici dalla parte superiore con il tuo terriccio e scava un buco al centro abbastanza profondo da piantare la tua pianta di pomodoro. Dovrebbe essere abbastanza profondo da abbassare la pianta abbastanza fino al punto in cui le foglie più basse sono appena sopra il livello del suolo. Metti la pianta nel buco e riempi lo sporco intorno ad essa, pigiandola leggermente mentre procedi. Innaffialo finché non vedi l'acqua che fuoriesce dal fondo del contenitore.

Terriccio fatto in casa per pomodori: rende circa 30 galloni

  • 2 sacchi da 40-50 libbre insaccati terriccio
  • 2 sacchi da 40-50 libbre concime compostato insaccato
  • 1 sacco della spazzatura da 30 galloni foglie o paglia, triturati, se lascia
  • Sali di Epsom da 1/2 libbra
  • 4 tazze o manciate colme di bucce di banana essiccate, frantumate a impulsi in polvere nel frullatore
  • 4 tazze o manciate abbondanti asciugano i gusci d'uovo, schiacciati o ridotti in polvere nel frullatore
  • 3 tazze o manciate abbondanti di fertilizzante rilasciato

Mescolare il proprio terriccio

  1. Se sono ancora intere, fai passare le foglie più di un paio di volte con il tosaerba.
  2. Stendi un telo per terra o prendi la carriola.
  3. Scarica 1 sacco di terra e 1 sacco di letame compostato e metà delle foglie in un mucchio.
  4. Aggiungi tutte le bucce di banana, i gusci d'uovo, i sali di Epsom e il fertilizzante.
  5. Aggiungi il resto del terreno, il letame e le foglie in cima e inizia a rigirare il mucchio su se stesso con una forchetta o una pala da giardino.
  6. Dopo che tutti gli ingredienti iniziano a unirsi, innaffia la pila finché non è umida, ma non gocciolante.
  7. Fai qualche giro in più solo per assicurarti che tutta l'acqua venga assorbita e che non ci siano punti asciutti.
  8. Riempi i secchi con la terra e fatti da bere perché non è stato un lavoro facile,

Prenditi cura dei tuoi pomodori

Se hai intenzione di utilizzare gabbie per sostenere i tuoi pomodori, dovrebbero essere installate al momento della semina per ridurre al minimo i disturbi alle radici. Se hai intenzione di utilizzare un'opzione per il supporto che è permanente, però, come una ringhiera. o palo nel terreno, assicurati che il tuo pomodoro non sia ombreggiato dalla tua struttura. E inizia ad allenare il tuo pomodoro a seguire la struttura non appena può raggiungerlo.

Circa due settimane dopo che le tue piante sono state trapiantate nelle loro case permanenti, dai loro la prima dose piena di fertilizzante liquido e segui un programma di fertilizzazione settimanale o bisettimanale da qui in poi. Non esagerare però. Anche se ora sono piante molto più mature, puoi comunque danneggiarle con troppo.

Mantieni i tuoi pomodori ben annaffiati, ma non inzuppati, e non appena le foglie che abbiamo piantato a livello del terreno sono abbastanza alte dal terreno, pacciame sotto di loro. Usa trucioli di legno, segatura, foglie, erba secca, fieno o paglia senza erbe infestanti per riempire gli ultimi tre pollici del vaso che abbiamo lasciato in precedenza. Questo aiuterà le tue piante a trattenere l'umidità e i minerali di cui hanno bisogno e ad evitare che i semi di piante infestanti crescano nel tuo vaso.

Pomodori Impollinatori A Mano

I fiori di pomodoro contengono entrambi i gruppi di organi riproduttivi all'interno di un singolo fiore. Questo rende estremamente facile aumentare la tua produzione, ma può richiedere un po 'di tempo se hai molti fiori maturi contemporaneamente.

L'impollinazione manuale può essere eseguita solo con fiori che si sono aperti completamente come quello in primo piano nella foto sopra. Tutto quello che devi fare è posizionare delicatamente uno spazzolino elettrico sullo stelo alla base del mazzo di fiori e accenderlo. Tienilo lì con attenzione per circa 15 secondi, quindi passa al successivo mazzo di fiori. Questo scuote il polline fino a dove deve essere affinché la fecondazione abbia luogo.

Se non fai nient'altro da questa intera guida, provalo quest'anno. Prometto che aggiungerai uno spazzolino elettrico alla tua lista di attrezzi da giardinaggio preferiti che dovrai avere entro la prossima stagione.

Raccogliendo i tuoi pomodori

Non farò nemmeno finta di sapere di cosa sto parlando qui. A tutti piacciono i loro pomodori in diversi stadi di maturazione, compattezza, acidità e dolcezza. Ogni volta che vedi pomodori perfetti sulle viti, tagliali, forbici o tirali delicatamente e torcili via dalla vite. Quindi siediti e goditeli perché dopo tutto questo, te li sei guadagnati.


Guarda il video: COME PRELEVARE E CONSERVARE I SEMI DEL POMODORO


Commenti:

  1. Ormond

    Mi unisco detto tutto sopra. Discutiamo questa domanda. Qui o in PM.

  2. Eoforwic

    Bravo, che frase..., ottimo il pensiero

  3. Trypp

    Materiale per cinque più. Ma c'è anche un aspetto negativo! Ho una velocità internet di 56kb/s. Il caricamento della pagina ha richiesto circa 40 secondi.

  4. Efran

    Penso di sbagliare. Abbiamo bisogno di discutere. Scrivimi in PM, parla.

  5. Melbourne

    Hai torto. Sono sicuro. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  6. Fraynee

    Sì, questa è finzione

  7. Kazragis

    Possiamo dire questa eccezione :)

  8. Tiresias

    Secondo me, ti sbagli. Discutiamone. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Quali sono le differenze tra narcisi, narcisi e Jonquils?

Articolo Successivo

Come sbarazzarsi di cocciniglie