Avvio di una pila di compost per principianti


Quindi vuoi iniziare un cumulo di compost?

È fantastico! Iniziare un cumulo di compost fa bene al tuo giardino perché il compost gli fornirà terreno sciolto, ricco e ben drenante. È anche un bene per l'ambiente perché i materiali di compostaggio li ricicla per un altro scopo invece di inviarli alle discariche. Infine, fa bene anche a te perché costruire e trasformare un cumulo di compost sono allenamenti piuttosto buoni.

Ho bisogno di un bidone della composta per avviare una pila?

No. Sebbene utilizzi un contenitore di qualche tipo per mantenere i tuoi materiali contenuti, non è necessario. Le uniche cose di cui avrai bisogno per creare un cumulo di compost sono i materiali che composterai, un modo per portarli al tuo cumulo di compost e un rastrello, una pala, una forchetta da giardino o qualsiasi strumento tu scelga di usare per trasformare il tuo pila una volta alla settimana o 2. Questo è tutto! Il compost accadrà e succederà sia che si trovi in ​​un bidone o in un mucchio sciolto a terra.

Quali materiali dovrei usare per costruire il mio mucchio di compost?

Ogni singola persona che conosco che ha un cumulo di compost ha la propria formula o ricetta per fare il miglior compost, ma come principiante, ci sono solo 3 tipi di materiali su cui devi concentrarti:

Materiali ricchi di carbonio (marroni)

I materiali ricchi di carbonio sono materiali asciutti per la maggior parte. I marroni, come molti li chiamano, sono facili da identificare perché sono materiali che sono morti da un po 'e potrebbero aver già iniziato a decomporsi da soli. I carboni aiutano a mantenere l'aria nel compost e impediscono che si impregni d'acqua e diventi anaerobico. Saprai se è necessario aggiungere più carbonio alla pila perché puzzerà. Alcune buone fonti di materiali ricchi di carbonio che puoi compostare sono:

  • Trucioli di legno
  • Ramoscelli e rami
  • Tubi di carta igienica / asciugamani di carta
  • Tovaglioli di carta
  • Giornale (non lucido)
  • Posta indesiderata (non patinata)
  • Carta per computer
  • Segatura
  • Foglie secche

Materiali ricchi di azoto (verdi)

Le fonti ricche di azoto, o verdure, saranno bagnate e sono state vive più di recente delle marroni. I verdi nutrono i batteri nel mucchio e lo fanno cuocere. (Letteralmente) Puoi dire quando hai troppo azoto nel tuo mucchio perché diventerà anaerobico rapidamente e inizierà a puzzare. Alcuni esempi di additivi ricchi di azoto per il tuo mucchio sono:

  • Letame
  • Scorze di melone
  • Bucce di banana
  • Gusci d'uovo
  • Fondi di tè e caffè
  • Foglie verdi
  • Torsoli di mela
  • Quasi tutti i rifiuti di frutta o verdura

Materiali che non vuoi compostare

Questi materiali alla fine si compostano, ma potresti non volerli buttare nel mucchio perché attirano i parassiti. Fidati di me su questo, per favore. Capovolgere il mucchio per scoprire un nido di topi non è un buon ricordo da fare. Non metterli nella tua pila:

  • Latte o latticini
  • Ossatura
  • Carne
  • Grassi e oli
  • Prodotti di pane preparati

Come dovrei costruire il mio mucchio di compost?

Per costruire il tuo cumulo di compost, devi prima selezionare un'area in cui sarai in grado di costruire un mucchio di 3 piedi di lunghezza x 3 piedi di larghezza per 3 piedi di altezza. Per avere un'area in cui potresti costruire 3 pile esattamente così sarebbe fantastico, ma concentriamoci prima su 1.

Inizia con uno strato 3 x 3 di materiale di carbonio grezzo come bastoncini e ramoscelli o cartone sminuzzato. Cerca di ottenere questo strato con uno spessore compreso tra 6 e 10 pollici. Questo dovrebbe fornire un flusso d'aria abbondante nel tuo mucchio per mantenere i batteri aerobici fiorenti. Funzionano molto più velocemente dei batteri anaerobici e puzzano molto meno.

Innaffia la tua pila dopo aver messo ogni strato da qui in avanti. Vuoi sempre che il tuo cumulo di compost sia umido. Gli esseri viventi che distruggono il tuo mucchio hanno bisogno di acqua e se non hanno acqua, andranno da qualche altra parte. È bello iniziare ad attirarli ora.

Lo strato successivo della pila sarà azoto, quindi carbonio, quindi azoto, quindi carbonio in strati da 2 a 4 pollici, strati uguali fino a quando non avrai esaurito il materiale. Termina la costruzione del mucchio con un marrone come segatura, foglie o carta per assorbire gli odori che attireranno le creature per sorprenderti. Non dimenticare di annaffiare anche quello.

Girare e mantenere il tuo mucchio

Un buon compost deriva tanto dal mantenere bene il mucchio, quanto da ciò di cui è composto. Dai al tuo mucchio 2 settimane prima di girarlo per la prima volta e cerca di farlo girare una volta alla settimana o 2 dopo.

Girare la pila è facile quando è utile un sistema a 3 o 3 pile. Per girare la pila con un sistema a 3 pile, devi solo biforcare, spalare o rastrellare nel contenitore successivo assicurandoti di capovolgere completamente la pila. Quindi è possibile avviare una nuova pila al posto della pila di lavoro.

Girare una pila in cui hai spazio solo per 1 non è così facile ma è fattibile. Usa semplicemente lo strumento che preferisci per spostare la pila in sezioni in un punto diverso. Quindi sposta la pila, iniziando dal primo pezzo che hai spostato e finendo con l'ultimo pezzo, di nuovo nello stesso punto. Questo dovrebbe capovolgere la tua pila ed è esattamente quello che volevi che facesse.
Assicurati di coprire la tua pila con un telo se piove pesantemente o nevica e annaffiala se sembra del tutto asciutta.

Quanto tempo impiegherà il mio compost?

La migliore risposta che posso dare a questa domanda è: "Il tuo compost non è completamente pronto finché non sembra il terreno nella foto sopra."

Non posso dire con certezza quanto tempo impiegherà il tuo compost perché non so dove ti trovi. Ho compostato nella Pennsylvania centrale e nella Carolina del Nord orientale e, devo dire che qui a N.C., il compost avviene molto più velocemente perché il clima è più caldo.

Inoltre non posso dirlo con certezza perché non so quanto fosse grande il materiale con cui hai iniziato la tua pila. L'intero processo di compostaggio ruota attorno ai microbi e alla vita del suolo che rompono i materiali nel cumulo nel terreno. Più grandi sono i materiali per cominciare, più tempo impiegheranno per essere compostati.

Cosa devo fare quando il mio compost è finito?

Usa il tuo compost per aggiustare il tuo terreno nativo, crea le tue miscele per vasi, passalo al setaccio per creare il tuo mix di partenza per semi ... tutto ciò per cui useresti il ​​terreno in sacchi. E assicurati di iniziare subito un altro mucchio perché una volta che hai visto i risultati ottenuti dal compost fresco e organico, ne avrai bisogno di più.


Guarda il video: compostiera domestica dopo un mese dallavvio. comè il compost dopo 30 giorni. problemi riscontrati


Articolo Precedente

Recensione del mini condizionatore d'aria portatile Madoats

Articolo Successivo

Purple Mattress Review: Ordinare da Amazon vs Purple